Come sbarazzarsi velocemente del muco nel petto e nella gola (risultato immediato con rimedi naturali)

Tutti hanno sperimentato un’ostruzione nel passaggio nasale o nella gola che ha causato difficoltà nella respirazione e tosse persistente. Ciò accade a causa del muco concentrato nei polmoni. Il muco è una sostanza densa secreta dalla mucosa delle vie respiratorie, responsabile della lotta contro infezioni come il raffreddore grave.

Quando si accumula nella gola e nel torace, il corpo cerca di espellerlo con la tosse. L’accumulo di catarro nei polmoni causato da infezioni da raffreddore, influenza, batteri o virus può essere la causa di molti problemi.

L’aumento della presenza di catarro nei polmoni può provocare febbre, debolezza, naso che cola, tosse persistente e difficoltà di respirazione. Può anche bloccare i bronchi e causare problemi molto più grandi, se non si espelle e questi problemi possono essere molto difficili da trattare con i farmaci convenzionali.

Questi rimedi naturali possono essere di grande aiuto nel prevenire l’accumulo di catarro:

Miele e limone

La combinazione di miele e limone può aiutare a lenire le vie respiratorie irritate e può portare il sollievo tanto necessario. Il miele e il limone sono entrambi potenti agenti antibatterici e antifungini. Il limone è ricco di vitamina C, quindi ti aiuterà a rinforzare il tuo sistema immunitario e ridurre la congestione più facilmente.

Ingredienti:

2 cucchiai di succo di limone
1 cucchiaio di miele biologico
Basta mescolare gli ingredienti in una ciotola e consumare il composto fino a 3 volte al giorno. Questa miscela ti aiuterà a combattere la congestione e alleviare l’infezione.

Zenzero

Lo zenzero è un potente decongestionante naturale e antistaminico. Ha proprietà antibatteriche che possono lenire la congestione del petto e della gola asciugando la flemma e eliminandola. Puoi mangiare 3-4 fette di zenzero ogni giorno, oppure puoi anche bere un paio di tazze di tè allo zenzero per prevenire l’infezione respiratoria e mantenere la tua salute.

Ingredienti:

2 tazze di acqua
1 cucchiaino di miele
6-7 fette di zenzero
1 cucchiaino di pepe nero Far
bollire l’acqua e aggiungere lo zenzero e il pepe in grani. Far bollire per un minuto, quindi coprirlo e abbassare il fuoco e lasciarlo sobbollire per 5-7 minuti. Quando ha finito, togli il tè dal fuoco e lascialo raffreddare. Scolare il tè, aggiungere un cucchiaino di miele biologico ed è pronto per il consumo. Per sbarazzarsi della congestione e respirare più facilmente, consumare 2-3 tazze di tè allo zenzero ogni giorno.


Aceto di sidro di mele

L’aceto di sidro di mele è uno dei più potenti agenti antibatterici naturali, quindi può prevenire la produzione eccessiva di flemma e mantenere un sano equilibrio del pH. Basta consumare un cucchiaio di ACV crudo con un bicchiere d’acqua ogni giorno e vedrai i benefici delle sue proprietà. Inoltre puoi fare i gargarismi con il liquido per lenire il mal di gola.

Curcuma

La curcuma contiene curcumina, un composto con proprietà antibatteriche molto potenti.

Ingredienti:

½ un cucchiaino di sale
Un bicchiere di acqua tiepida
1 cucchiaino di curcuma
Aggiungere la curcuma in un bicchiere di acqua tiepida, mescolare bene, aggiungere il sale e mescolare nuovamente. Fare i gargarismi con questa miscela, per alcuni minuti 3-4 volte al giorno per ridurre la quantità di catarro e combattere le infezioni respiratorie. Questa è una soluzione molto utile perché l’acqua calda ti aiuterà a lenire la gola, mentre il sale distruggerà i batteri.

Cottura a vapore

Uno dei modi migliori per ridurre la congestione del torace è il vapore.

Ingredienti:

½ un cucchiaino di timo
4-5 tazze di acqua bollente
½ un cucchiaino di rosmarino secco
Aggiungere il timo e il rosmarino all’acqua bollente in una ciotola. Appoggiati sopra la ciotola con un asciugamano sopra la testa e inspirate il vapore. Per i migliori risultati, ripetere questo processo 3-4 volte al giorno.

Ecco alcuni consigli aggiuntivi. Smette di consumare cibi e bevande fredde e soffiare regolarmente il naso per prevenire l’eccesso di catarro nei polmoni. Dovresti assolutamente smettere di fumare, perché questa abitudine porta alla congestione del torace e irrita le vie respiratorie. Si consiglia di utilizzare un umidificatore per controllare la produzione di muco nel corpo e per evitare l’esposizione a fumi di pittura, detergenti domestici e prodotti chimici.

Se si nota catarro in gola, non ingerirlo, gargarizzare invece acqua calda e sale e sputare fuori. Consumare cibi piccanti come aglio e peperoni può essere molto utile per diradare e rompere la congestione.

fonte:http://livinghealthyeasy.com/get-rid-phlegm-mucus-chest-throat-instant-result/