Come ricavare un paio di comode pantofole da un vecchio maglione (tutorial)

Chi di noi non ha un vecchio maglione riposto dentro l’armadio? Parliamo di un capo di abbigliamento dimenticato e stipato in fondo ad un cassetto, impossibile da indossare per una serie di motivi: è troppo vecchio, non va più di moda, non ci piace il colore, è infeltrito.

Eppure non sapete che un semplice pezzo di stoffa può dare vita ad una serie di oggetti a tanti prodotti interessanti per il proprio guardaroba come, in questo caso, un bel paio di calde pantofole.

Seguite i vari passaggi e realizzate da soli queste calde pantofole per la fredda stagione che sta per arrivare:

cosa occorre?

  • vecchio maglione
  • soletta
  • forbici
  • lana
  • spilli
  • ago grosso da lana

Misurate il vostro piede, usate un pezzo di soletta e disegniamo il bordo del contorno dei due piedi, ritagliamolo per creare la base della pantofola. Prendete il maglione al quale andrete ad applicare un taglio per renderlo della stessa misura della soletta.

Prendete l’ago da rammendo e fili di lana e  iniziate ad unire tutti i pezzi fino a dare vita ad una pantofola che non avrà nulla da invidiare ai modelli disponibili in commercio e messi in vendita nei negozi.

Potrete allungare le pantofole fino a dare la forma di veri e propri stivaletti, aggiungere, se vi va, stoffe, nastri e merletti per renderle più romantiche e femminili, anche l’occhio vuole la sua parte.

riciclo-maglione-2

forme-maglione



FONTE FOTO E ARTICOLO METEOFAN.IT