COME REALIZZARE 10 GUFI FAI DA TE CON IL RICICLO

Nell’ultimo periodo nei negozi sono sempre più frequenti i pupazzi e le decorazioni a forma di gufo, in questo articolo scopriremo qualche idea creativa per dei gufi fai-da-te e per un riciclo intelligente.1-dsc_0073

Bottiglia di plastica

Si possono prendere delle bottiglie di plastiche, ritagliarle e rivestirle o dipingere attentamente fino ad ottenere dei gufi dalla forma e della dimensioni che si desiderano.

Calzini spaiati

A chi non capita di avere calzini spaiati nei cassetti? Si possono usare ritagliando e imbottendo i calzini per fare la forma del gufo, mentre dai ritagli di tessuto, fare ali, becco, occhi e zampe da cucire e applicare alla base.

Rotoli di carta igienica

Ripiegare e ridipingere i rotoli della carta igienica in modo da ottenere dei piccoli gufi, è un’attività molto divertente in cui potreste coinvolgere anche i bambini. I rotoli si possono poi rivestire con stoffa, ritagli di giornale o collage.

images

Vecchi CD

Possono essere rivestiti con materiali a scelta, come scampoli di stoffa, cartoncino, carta velina o carta da regalo, mentre per le ali si possono usare mollette da bucato o fil di ferro.


Tappi della bottiglia

Con tappi di bottiglia e barattoli di vetro si possono fare tanti piccoli gufi, con il tappo più grande si forma la base del gufo, mentre i più piccoli saranno gli occhi che possono essere completati con bottoni. Le zampine si possono creare con le linguette delle lattine.

Cartone

Bastano tre strisce di cartone da arrotolare su se stesse, con la striscia più larga formiamo il corpo del gufo, con le altre due la vita e gli occhi. Completiamo il fugo con bottoni e mollette.

portachiavi gufo per ikea (1)_thumb[9]

Confezioni delle uova

Si può usare il cartoncino dell’involucro per dare forma al corpo, alle ali e alle zampe del fugo, mentre con i contenitori in cui solitamente si ripongono le uova, si possono fare gli occhi. Ancora una volta bottini e scampoli di feltro per completare.

Carta

Si può usare carta da regalo, colorata o velina o addirittura anche l’incarto delle uova di Pasqua.

Flaconi di detersivi

Per realizzarli ci si serve del flacone di plastica per la base e poi cartoncino colorato, stoffa o carta velina per tutti i dettagli del gufo.