DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Febbraio 25, 2019

Redazione DonnaWeb

Come pulire il cestello della lavatrice se puzza

La lavatrice solo dopo alcuni utilizzi accumula un certo numero di residui ed è del tutto possibile che i tuoi vestiti abbiano uno strano odore invece che del bel profumo di fresco. 
È vero che puoi acquistare tutti i tipi di prodotti creati appositamente per la pulizia della lavatrice, ma perché spendere soldi per qualcosa che possiamo fare a casa. Ecco alcuni consigli per pulire la lavatrice e per eliminare gli odori.

Soluzione di aceto
Riscaldare, ma non far bollire una bottiglia di aceto bianco e versarla nella lavatrice. Aggiungere 3 cucchiai di bicarbonato di sodio nello scomparto del detersivo e chiudere la porta. Avvia la tua macchina su un breve programma alla massima temperatura. Alla fine la tua lavatrice sarà perfettamente igienizzata, disinfettata e senza odori. 
Attento! Sarebbe bene aprire tutte le finestre della casa perché l'odore dell'aceto assorbirà tutte le stanze e l'aria potrebbe risultare difficile da respirare. Inoltre, è necessario lasciare la porta aperta per rimuovere tutte le tracce di odore di aceto. 
Un altro trucco che puoi fare ogni volta che lavi il bucato è aggiungere una mezza tazza di aceto sopra i vestiti. Questo è molto efficace soprattutto per gli asciugamani o la biancheria intima perché disinfetta i tessuti.

Bicarbonato di sodio
Anche se la vostra lavatrice ha già avuto una pulizia accurata, è meglio che ogni 2 settimane di mettere 3 cucchiai di bicarbonato di sodio nel comparto detersivo e avviare il programma breve. Questo è un modo semplice per eliminare gli odori dalla lavatrice. Inoltre, il bicarbonato di sodio rimuove le macchie e le tracce di detersivo rimasto nel serbatoio.

Pubblicità

Succo di limone
Se noti che ci sono piccoli problemi con la ruggine, aggiungi una tazza di succo di limone e inizia un breve ciclo di lavaggio, ma a una temperatura elevata. Il succo di limone pulisce le macchie di ruggine, sanifica e rinfresca all'interno della lavatrice, offrendo un profumo gradevole e fresco.

L'esterno della lavatrice
Mescolare una tazza di acqua con mezza tazza di aceto bianco, immergere una spugna in questa soluzione e pulire la parte esterna della lavatrice. 
Inoltre, se i vani del detersivo sono rimovibili, pulirli con acqua calda, strofinarli con aceto e sciacquarli bene con acqua tiepida.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram