Sign in / Join

Come ottenere un contouring perfetto per i contorni del proprio viso

Vi sarà capitato di sentire il termine “Contouring”nel campo della cosmetica, ma di cosa si tratta esattamente? Il contouring è una tecnica di make up che consente la ridefinizione dei contorni del viso in modo naturale, utilizzando due prodotti, una terra abbronzante opaca e dal sottotono freddo e un prodotto illuminante.

La tecnica base

Adatta per ogni tipo di viso, inizia osservando il proprio volto, quindi mettendosi davanti ad uno specchio ad osservare come la luce naturale realizza zone più chiare e più scure.

Con una terra in polvere o in crema si enfatizzano le zone d’ombra, poi si opta per un prodotto illuminante per donare radiosità ai punti luce.

contouring viso

Ridefinizione dei tratti

Per ridefinire i lineamenti del volto: se avete un viso tondo, concentrate le zone d’ombra ai lati del volto e sotto gli zigomi, sfumate l’illuminante sul ponte del naso, fronte e mento, l’effetto sarà un viso più fine e allungato.

Per rendere il viso ovale più corto, bisogna applicare la terra e sfumarla lungo le mascelle, sfumando verso il basso.

Zone d’ombra strategiche sono fronte e naso, se avete fronte alta, si può ridimensionare sfumando la terra lungo l’attaccatura dei capelli; per il naso, si deve distribuire il pigmento colorato da tutte e due i lati.

I prodotti giusti

Un contouring perfetto si ottiene con i prodotti in polvere, questa formula permette di raggiungere il grado di intensità desiderato, facile da sfumare sul viso con il pennello.

 

 

Fonte