Come dormite con il partner? L’amore si vede dal sonno

Il modo e le posizioni che vengono assunti dalla coppia mentre si dorme, rivelano il grado di affiatamento, la profondità e l’armonia nel rapporto.

Il letto viene visto come lo spazio in cui ognuno agisce ed esprime se stesso e il modo di vivere la relazione con il partner, solitamente, la coppia inizia con posizioni di incastro che durante il sonno di evolvono in un graduale allontanamento.

Questa cosa non annulla la presenza di problemi, ma vuol dire che la coppia ha una certa sicurezza emotiva e che i due partner tendono a recuperare la propria individualità.



La posizione tipica dell’inizio della relazione è quella del cucchiaio, in cui i corpi sono accostati, stesi nella stessa direzione e girati su un fianco e solitamente è lui a stare dietro.

Se questo contatto resta forte anche con il passare del tempo, si può indicare possessività, controllo e ansia da separazione, ma la distanza tra i corpi non è detto che denoti un allontanamento emotivo o una voglia di individualità, può significare, invece, una normale e sana dose di indipendenza di entrambi.

Fonte: http://www.amoreprofondo.com/curiosita/lamore-si-vede-dal-sonno/