Come capire se il tuo uomo vuole farsi lasciare

Gli uomini non amano lasciare, fanno sempre di tutto per portare il rapporto al capolinea, così come i nervi della donna, per poi darle della pazza e farsi mandare via.

Lasciare vuol dire prendersi delle responsabilità nei confronti dell’altra persona, verso chi ci è stato a fianco per molto tempo e con cui si è costruito qualcosa, compresi i rapporti sociali tra amici e parenti.

Come si può riconoscere un uomo che vuole farsi lasciare?

Un uomo che vuole farsi lasciare assume dei comportamenti chiari, per prima cosa, in casa dimostra zero entusiasmo, mette il telefono a schermo in più quando lo poggia, questo perché probabilmente ha già qualcun’altra.

Va a letto un’ora dopo la sua donna, smette di fare programmi che non siano la partita di calcetto da cui torna alle due di notte, i messaggi che mandava ogni giorno ora sono delle risposte monosillabiche alle chiamate.

Le donne avvertono questi cambiamenti, almeno un mese prima che l’uomo adotti la strategia, ma cosa fare?



Opporsi alla loro volontà di allontanarsi complica la situazione perché la frittata viene rivoltata a velocemente e ci si ritrova subito con aggettivi come “pazza” o “isterica” o entrambi.

Bisognerebbe avere la pazienza di osservare il teatrino fin quando non avranno il coraggio di uscire loro dalla storia assumendosi le responsabilità della propria decisione, ma è una cosa molto difficile, perché cercheranno sempre di far sembrare che sia una decisione tua.

Massimo Troisi in un’intervista del 14 dicembre 1991 disse:

“Quando si smette di amare, in genere non si ha la pazienza di aspettare che finisca bene, si cerca la strada più breve, la rottura, la sofferenza. Invece ci vuole lo stesso impegno e la stessa intensità dell’inizio, bisogna superare gli egoismi, vivere questo momento con la stessa passione, far sentire alla persona lasciata tutto il bene che c’è stato: ci vuole amore per chiudere una storia”.

Fonte: http://www.huffingtonpost.it/brunilde-gambaro/perche-gli-uomini-si-fanno-lasciare_b_9580364.html?ref=fbpj