Come allontanare le formiche da casa con rimedi naturali, senza insetticida

Le formiche vi invadono casa e non sapete come mandarle via senza usare degli insetticida? Provate a leggere i nostri rimedi naturali per allontanarle definitivamente. Leggete.

rimedi naturali contro le formiche

Le formiche sono capace di invadere qualsiasi tipo di ambiente, che sia in città o in campagna e sanno essere molto fastidiose; per eliminarle basterebbe uno spruzzo di insetticida ma se in casa ci sono bambini, allora questa soluzione diventa un problema.

Fortunatamente è possibile mandare via le formiche con una serie di rimedi naturali che non danneggiano la salute del bambino e di chi ci sta intorno.

Abbiamo bisogno di: pose di caffè, borotalco, alcol etilico (20 ml), oli essenziali, nastro isolante o silicone, erogatore.


Per prima cosa bisogna occuparsi delle pulizie, le formiche sono onnivore, mangiano di tutto, ma soprattutto vanno matte per le sostanze zuccherine che si trovano nelle credenze e negli avanzi di cibo. Per questo motivo è importante non lasciare piatti sporchi nel lavabo o briciole sul pavimento.

Se dopo una perfetta pulizia gli sgraditi ospiti dovessero tornare, allora bisogna colpirli nel loro punto debole: l’olfatto. Cospargete il loro percorso solito con polvere di talco o pose di caffè, si possono usare anche degli oli essenziali, che sono più delicati, sporcano di meno e sono dei buon germicidi.

Quello consigliato è l’olio essenziale di cajeput : unite 5 ml di olio di cajeput a 5ml di quello di eucalipto, aggiungete 20 ml di alcol etilico, in questo modo si avrà un profumo per ambienti al 100% naturale ed efficacissimo contro le formiche. Potete aiutarvi anche con l’erogatore e spruzzarlo negli angoli e nelle zone più a rischio formiche.

Se abitate al piano terra o in case prefabbricate in legno, prendete il nastro isolante e coprite tutte le fessure sospette, se le formiche sono nel giardino, lasciatecele, vi possono aiutare a liberare il prato da carcasse di animali.