Combattere la muffa in casa? Fatelo con lo spray fai da te alla lavanda e al limone

La muffa è uno dei nemici numero uno di ogni casa. E’possibile combatterla senza rimedi chimici? Si. Provate lo spray fai da te alla lavanda e limone. Leggete.

Un nemico molto scomodo delle case è la muffa, pronta ad annidarsi ovunque e a creare cattivi odori, i rimedi chimici che vendono nei negozi possono essere molto dannosi per il nostro organismo, per questo vi suggeriamo come fare per creare uno spray naturale con lavanda e oli.

Vi occorre:

1 tazza di acqua, Mezza tazza di aceto bianco, 1 cucchiaio di bicarbonato, 5 gocce di olio essenziale di lavandam 5 gocce di olio essenziale di limone, Spruzzino in plastica


Per prima cosa prendere un flacone spray in cui poi mettere il liquido; mescolate insieme tutti gli ingredienti nel flacone ed otterrete un liquido composto e profumato, l’aggiunta di lavanda e limone ( oli essenziali) avranno l’importante funzione di contrastare la formazione della muffa grazie alla loro azione antimicrobica.

Spruzzate il composto sulle superfici piene di muffa e fate agire per qualche ora; col passare del tempo lo strato diventerà morbido e la muffa potrà essere rimossa con un panno umido.

Se volete un’azione più profonda, applicate lo spray sulla parete asciutta i giorni successivi e fate asciugare. Il bicarbonato è ottimo come sbiancante, quindi questo spray va bene anche per pareti bianche.

Ripetete l’applicazione per una settimana, la muffa dovrebbe sparire del tutto e l’ambiente sarà profumato grazie agli odori dei componenti naturali dello spray.