Combattere la cellulite? Si può, anche in modo naturale. Basta seguire questi consigli

 Scopriamo quali sono le verità sulla cellulite e quali consigli seguire per combatterla e migliorarla in modo naturale, senza ricorrere ad operazione estetiche invasive.

  • La cellulite non dipende solo dal peso ma anche dalla circolazione, dalla ritenzione idrica e dagli ormoni, non è sempre possibile eliminarla del tutto, ma si può ridurre.

 

  • Mangiare almeno 5 volte a settimana frutta e verdura fresca a foglia verde aiuta a rafforzare il tessuto connettivo, inoltre è bene mangiare cibi con vitamina C (Peperoni, Latte, vacca, pastorizzato, scremato, Broccoletti di rapa, Ruchetta o rucola, Kiwi, Cavoli di Bruxelles, Cavolfiore, Fragole, clementine e spinaci, Arance, Mandarini), vitamina E (l’olio di germe di grano, di soia, di arachidi,di mais, di olive, nel tuorlo d’uovo, nei semi interi e noci, i broccoli e il cavolfiore, etc), zinco ((Cereali cheerios, Cereali kellog’s all-bran, Germe di grano, Semi di papavero, Lievito di birra fresco, Cioccolato fondente amaro, Sesamo, Coscia di agnello, cotta, Funghi secchi, Crusca di grano).

 

  • Evitare di fare la doccia con acqua calda, meglio la tiepida con getti di acqua fredda su cosce e glutei per stimolare la circolazione.
  • Evitare bibite zuccherate e bere più di 2 litri d’acqua al giorno, altrimenti il volume della cellulite aumenterà.
  • Non andare sotto il peso forma, la cellulite potrebbe aumentare.
  • Usare tisane e infusi per aiutare a drenare i liquidi in eccesso.
  • Seguire un’alimentazione equilibrata con le giuste dosi di alimenti basilari e dei loro nutrienti.
  • Usare creme ed oli naturali contro la cellulite con massaggi lenti, anche se non si sa molto sulla loro efficacia, con un’alimentazione sana e attività fisica potrebbero essere d’aiuto.

Insomma, corretta alimentazione, frutta, verdura, bere molto e fare attività fisica è il mix perfetto per combattere la cellulite.