Cocktail di gamberetti

Un antipasto strepitoso e di grande effetto scenografico: il Cocktail di gamberetti, vediamo come si prepara

  • 16 Gamberetti
  • 60 grammi di Lattuga iceberg
  • 4 fette di Limoni

Per la maionese

1 Tuorlo freschissimo  
120 g di olio di semi di girasole
15 g di Succo di limone filtrato
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

Per la salsa

Ketchup 45 g
Salsa Worcestershire 1 cucchiaino
Tabasco  q.b.
Brandy 1 cucchiaino

Si inizia con il preparare la maionese. Si versa in  un mixer un tuorlo  insieme a sale, pepe e al succo di limone filtrato poi si versa l’olio di semi a filo, molto lentamente, continuando a tenere in funzione il frullatore ad immersione

Dopo pochi istanti ecco che  la maionese è pronta e si preparare la salsa cocktail. Si versa  la maionese in una ciotola e si aggiunge  il ketchup, la worcestershire sauce  , poi il brandy e si mescola il tutto. Si unisce qualche goccia di tabasco, si mescaola  ancora e si tiene da parte. Si passa   alla pulizia dei gamberetti: si staccano tutte le code e si puliscono dalle zampette e dal carapace lasciando però attaccata la coda. Si incide con una lama liscia il dorso di ogni gamberetto per estrarre più facilmente l’intestino. Si dispongono   4 code alla volta su una schiumarola e si immergono per circa 10 secondi in acqua bollente, Si scolano quindi  su un piatto e si prosegue.

In un bicchiere da cocktail (va bene anche un bicchiere alto o un altro recipiente se preferite), si versa una cucchiaiata di salsa cocktail, si aggiunge  un ciuffetto di insalata e si versa ancora un po’ di salsa. Si dispongono 4 gamberetti per bicchiere ed infine si decora  con una fettina di limone. Si tiene in fresco una mezz’ora prima di servirlo.