Chi l’ha detto che le zuppe sono solo invernali? Prova la vellutata fredda di cetriolo e menta

Le zuppe sono solo invernali? No, anche in estate possiamo gustarci una deliziosa zuppa grazie alla vellutata fredda di cetriolo e menta, la ricetta! Leggete.

vellutata cetrioli e menta

Quando parliamo di zuppa pensiamo subito all’inverno, al freddo e alla soddisfazione che si prova a mangiare qualcosa di caldo e gustoso, ma chi l’ha detto che le zuppe sono adatte solo alle rigide giornate invernali?

In estate possiamo concederci il sapore di un passato di verdure fresco e genuino, perfetto per coloro che non vogliono farsi mancare dei cibi “veg”.

Per questo motivo, abbiamo deciso di proporvi la ricetta della vellutata di cetrioli e menta che può essere consumata a freddo durante le giornate più calde.

Vediamo nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione.

Ingredienti:

  • 1 vasetto e mezzo di yogurt di soia naturale
  • ½ vasetto di panna acida di soia
  • ½ vasetto di foglie di menta fresca
  • 2 cipollotti verdi
  • 2 cetrioli grandi
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale grosso
  • pepe bianco

La preparazione

Dobbiamo prendere i cetrioli e tagliarli a metà per il lungo, eliminare i semi e cospargerli di sale grosso per far uscire tutta l’acqua al loro interno, poi facciamoli riposare per 20 minuti in una carta assorbente.

Tagliamoli a tocchi e mettiamoli nel mix insieme ai cipollotti tagliati a spicchi e a tutti gli altri ingredienti, pepiamo a piacere ma non saliamo, dato che i cetrioli avranno assorbito il sale grosso.

Frulliamo il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e vellutato; una volta pronto facciamolo riposare in frigo per 3 ore.

Si può servire in ciotole o bicchieri decorati con foglie di menta e piccole rondelle di cetriolo.

Buon appetito.