CEROTTI DISINTOSSICANTI PER I PIEDI, COME FARLI IN CASA

I cerotti fatti in casa per i piedi sono ottimi per rimuovere le tossine, venivano usati sin dai tempi antichi e i giapponesi ancora li usano. Si applicano durante la notte e stimolano la purificazione profonda del corpo con ottimi benefici sulla salute.

Si mettono la notte perché è in quel momento che i vasi sanguini si dilatano, le contrazioni muscolari sono rilassate e quello è il momento migliore per purificare il corpo. Una volta usati, la mattina i cerotti cambiano colore, saranno più scuri come le tossine uscite dal corpo grazie alle sostanze che sono presenti sul cerotto.

I cerotti stimolano il flusso sanguigno e linfatico nel corpo e favoriscono la purificazione totale.

I benefici:

  • Stimola il metabolismo e la circolazione sanguigna
    Riduce dolori articolari, mal di testa e gonfiori
    Elimina le tossine da tutto il corpo
    Allevia le tensioni e libera dall’affaticamento
    Rilassa muscoli e tendini, reintegra l’energia vitale rafforzando i reni
    Favorisce un sonno riposante
    Ammorbidisce la pelle e induce un buon odore nei piedi
    Stimola la salute in generale

E’ possibile fare questi cerotti in casa, basta seguire queste due ricette:

Ingredienti:

  • Cipolla
    Aglio
    Acqua
    Garze autoadesive
    Calze di lana

Preparazione:

Si prendono aglio e cipolla e si tritano finemente poi si mettono in padella con un pò di acqua in ebollizione e si lascia per dieci minuti. Si spegne e si fa riposare per 20 minuti.



Opzione 2

 

Ingredienti:

  • Aceto di mele biologico
    Vitamina C in polvere
    Bustina di tè verde
    Pepe di Cayenna
    Cannella
    Olio essenziale di menta piperita
    Garze autoadesive
    Calze di lana

Preparazione:

Mettere in una padella mezzo bicchiere di aceto di mele e si porta ad ebollizione, poi si aggiunge mezzo cucchiaino di vitamina C, il contenuto di un tè bustina di tè verde, , ¼ cucchiaino di pepe di Caienna, ¼ cucchiaino di cannella, e 1 goccia di olio essenziale di menta piperita, il tutto a fiamma spenta. Si mescola e si lascia riposare per mezz’ora.

Applicazione

Mettere il composto sulla garza, nella parte centrale, poi applicarla sulla pianta dei piedi al centro. Indossare un paio di calzini spessi per proteggere i cerotti e tenere i piedi al cado. La mattina rimuovere il cerotto, si noterà un colore scuro, quelle sono le tossine che il corpo ha eliminato durante la notte. Ripetere il procedimento finché non si troveranno i cerotti puliti.

Fonte