Ceretta per il viso fai da te per sopracciglia e baffetti

ceretta baffetto

Tra i tanti trattamenti estetici delicati, la ceretta ai baffetti e alle sopracciglia è sicuramente uno dei più importanti per le donne che ricorrono spesso all’estetica per ottenere dei risultati impeccabili.

Ma con le dovute attenzioni, rimuovere i peli superflui che crescono lungo il labbro e le troppe sopracciglia è possibile grazie a dei rimedi fai da te.

Ci sono donne che pensano che le sopracciglia non vadano neppure tagliate, ma solo strappate con la pinzetta. I baffetti sono più semplici da rimuovere: se sono pochissimi va bene la ceretta a freddo, nei supermercati ci sono strisce già pronte, basta applicarle e strappare.

La cera a caldo è molto efficace e più aggressiva e potrebbe lasciare delle irritazioni; se volete farla fatela di sera, in questo modo passerà tutta la notte e il rossore sarà del tutto sparito.


LEGGI ANCHE: COME PREPARARE UNA LOZIONE POST CERETTA FAI DA TE

Il segreto è quello di lavorare per piccole zone, stendete la cera in direzione del pelo e strappate nella direzione opposta, lo strappo deve essere rapido e veloce, poi rimuovete i residui di cera con un tonico e se siete molto arrossate passate un cubetto di ghiaccio.

 E le sopracciglia? Non dovrete strappare tutto è ovvio, ma solo i peli che fuoriescono dal disegno, applicate quindi la cera prima sopra, poi andando dal centro degli occhi verso l’esterno e strappate in senso inverso, poi passate alla zona dell’arcata sopracigliare.

Le strisce devono essere sottili e non dovete avvicinarvi all’occhio. Se volete rimuovere le ciglia tra le due sopracciglia, applicate la cera in verticale, dal naso verso la fronte e poi strappate in senso contrario. Alla fine del procedimento, usate una pinzetta per rimuovere i peli sopravvissuti.