Carciofi gratinati in padella ripieni di pane

Una ricetta gustosa, veloce, light che può rappresentare un ottimo contorno o un secondo piatto leggerissimo.

Ecco cosa serve per realizzarlo.

  • 8 Carciofi
  • q.b. Pane raffermo (grattugiato)
  • q.b. Prezzemolo
  • Olio di oliva
  • Aglio
  • 2 Limoni
  • q.b. Sale

Procedimento

Mettere in una ciotola sufficientemente grande,  acqua fredda e un paio di limoni spremuti e mettere i carciofi man mano che vengono puliti. Eliminare le foglie esterne più dure fino ad arrivare alla parte più tenera, i gambi in eccesso ed i filamenti. Tagliare i carciofi a metà ed eliminare la “barbetta” centrale scavando con un coltello. Lessare i carciofi in una casseruola e nel momento in cui sono  pronti scolarli. Mettere un po’ di olio in una casseruola antiaderente ed adagiare i carciofi. .

Grattugiare del pane raffermo, aggiungere un po’ di prezzemolo fresco tritato e un po’ di aglio tritato finemente, condire con un po’ di olio e mescolare

Riempire i carciofi con il ripieno schiacciando per bene il composto con un cucchiaio per evitare che possa fuoriuscire durante la cottura. Aggiustare di sale e fare insaporire in padella per circa 10 minuti. 

Quando i pane ha formato una crosticina dorata e croccante spegnere e servire

oltre che i carciofi, questo semplice ripieno può essere usato per riempire, pomodori, le zucchine ed i finocchi.