Cappottini per cani, come scegliere quello necessario al tuo amico a 4 zampe?

I cappottini per cani sono accessori indispensabili per tutte quelle razze che hanno una scarsa tollerabilità al freddo. Proteggono gli animali dalle temperature rigide, dalla pioggia e dallo sporco e sono elementi irrinunciabili per concedersi una sana passeggiata in condizioni atmosferiche avverse.

In poche parole, anche se per molto tempo sono stati considerati come dei vezzi del padrone, nella maggior parte dei casi rappresentano una vera e propria attenzione in più nei confronti del proprio amico a quattro zampe, che anche in inverno o sotto la pioggia spesso non vuole rinunciare alle sue passeggiate.

Gli elementi per scegliere il cappottino giusto per il proprio cane sono diversi. Tanto per cominciare, bisogna partire dalla taglia, considerando che il tessuto del cappotto deve essere come una seconda pelle.

Meglio evitare modelli troppo larghi, che non proteggono dal freddo e risultano di impaccio nei movimenti, o articoli troppo stretti, che possono infastidire il cane e indurlo a vedere l’indumento come un elemento ostile. Una certa attenzione, naturalmente, meritano anche i tessuti e le condizioni climatiche, da valutare caso per caso, al variare delle esigenze del cane.

Imbottiture e cotone: come proteggere gli amici a quattro zampe

In presenza di razze canine freddolose, meglio optare per cappottini trapuntati o in lana morbida, soprattutto in previsione di temperature molto rigide.

Per climi più miti, un buon compromesso può essere l’utilizzo di cappottini realizzati con tessuti derivati dal cotone, modelli ecologici, più freschi e traspiranti rispetto alle soluzioni sintetiche, che proprio per la loro leggerezza sono particolarmente graditi agli amici a quattro zampe.

Il cotone, infatti, è un tessuto naturale spesso adoperato nei rivestimenti interni per garantire la giusta traspirabilità dei cappottini, soprattutto nei modelli anti pioggia che vengono utilizzati in tutte le stagioni.

I completini impermeabili per cani sono spesso sottovalutati, ma rappresentano un accessorio particolarmente utile per assicurarsi che il proprio amico a quattro zampe resti sempre asciutto e pulito.

I modelli a prova di pioggia, ad esempio, aiutano a proteggere il manto dall’acqua, sia in presenza di precipitazioni, sia nelle passeggiate post acquazzone, quando le pozzanghere e la pavimentazione bagnata possono contribuire a sporcare il pelo.

In questo caso, si tratta di modelli ideali per ogni tipo di cane e adatti a ogni condizione climatica; tuttavia, in fase di acquisto è importante assicurarsi che il rivestimento interno sia realizzato in cotone, per garantire all’utilizzatore un grado di freschezza maggiore.

Cappottini per cani: come scegliere il tessuto giusto

Nella scelta dei tessuti per cappottini, è sempre importante tenere conto delle necessità del proprio amico a quattro zampe. La maggior parte dei cani che vive in appartamento, ad esempio, ha bisogno di un cappottino per superare i rigidi climi che si raggiungono nei periodi invernali, anche se un cane di piccola taglia a pelo corto o rasato ha necessità ben differenti rispetto a quelle di uno a pelo lungo.

Tuttavia, è importante precisare che, il fatto che un cane riesca a sopportare meglio l’impatto con le basse temperature, non significa che non ne subisca gli effetti. Per questo motivo, soprattutto in presenza di gelate improvvise o freddo intenso, è bene prevedere l’utilizzo di un cappottino, per tutelarlo da possibili sbalzi di temperatura.

Un altro aspetto in genere sottovalutato nella selezione del cappottino è quello relativo allo stile di vita. Un cane che abitualmente frequenta il giardino e passa molte ore all’aperto soffre di meno gli sbalzi di temperatura rispetto a un cane che vive esclusivamente tra le mura domestiche.

Allo stesso modo, un cucciolo ancora privo del manto protettivo ha bisogno di una copertura maggiore rispetto a quella richiesta da un cane adulto; così come i cani anziani, in genere soffrono maggiormente il freddo.

Una giacca con imbottitura e rivestimento in cotone, in ogni caso, può essere l’alternativa migliore in ogni condizione climatica, così da assicurare al proprio amico a quattro zampe la massima protezione in qualsiasi occasione.