Capelli ricci effetto crespo? Prova i rimedi della nonna

Il riccio piace molto, ma spesso avere i capelli ricci porta anche al fastidio effetto crespo, per ovviare a questo problema ci vengono in aiuto diversi rimedi facili ma efficaci: i buoni rimedi della nonna.

capelli ricci effetto crespo


Operazione shampoo

Per prima cosa bisogna recarsi in erboristeria e comprare una manciata di fiori di luppolo che andranno fatti bollire per 20 minuti in mezzo litro d’acqua e poi filtrati. Aggiungere un cucchiaio di sapone neutro grattugiato o liquido e poi utilizzare il composto per lavare i capelli: le resine presenti nel luppolo copriranno i capelli di un’invisibile guaina protettiva che favorirà l’adesione delle cuticole alla corteccia capillare.


Operazione maschera intensiva.

Comprare dell’olio di mandole dolci, un rametto di salvia e rosmarino, versare il tutto in un bicchiere, agitare con forza e lasciare macerare per 20 giorni in un luogo fresco e asciutto.

Filtrare il composto per ottenere un balsamo che darà nuova luce e morbidezza ai capelli.


 Spruzzino

Comprare due cucchiai di semi di lino e farli bollire in mezzo litro d’acqua finché questi non si spappolano con facilità; facciamo raffreddare e poi aggiungiamo succo di mezzo limone, filtriamo e versiamo in uno spruzzino. Vaporizziamo sui capelli per ottenere dei ricci dolci e ben definiti. Conservare il composto in frigo per massimo 10 giorni.