CANDEGGINA PER L’IGIENE DELLA CASA, ECCO I RISCHI PER LA SALUTE

La candeggina è un prodotto per la pulizia utilizzato molto in casa, ma secondo uno studio, potrebbe esporre i bambini al rischio di infezioni, soprattutto delle vie respiratorie.

A parlarne è la rivista Occupational & Environmental Medicine da Lidia Casas, membro del dipartimento di Salute pubblica e igiene del Centro per la salute e l’ambiente di Lovanio in Belgio.

detersivi-sgrassanti-naturali

Stando ai risultati, i bambini nelle cui case si usa spesso la candeggina sono più a rischio di infezioni; tra loro i malati di tonsillite sono più del 35%, mentre per la febbre si ha un 20%, tutto sarebbe dovuto ai composti volatili liberati durante l’uso.



Lo studio internazionale ha coinvolto oltre 9.000 bambini di età tra i 6 e i 12 anni di diverse zone: 19 scuole nelle città di Utrecht, Olanda; 17 quelle in Finlandia; 18 a Barcellona, in Spagna.

Sono stati coinvolti anche i genitori a cui è stato chiesto con che frequenza si fossero ammalati nell’ultimo anno di influenza, tonsillite, bronchite, otite, polmonite ed è stato chiesto se usassero la candeggina per l’igiene domestica, scoprendo che l’adoperavano al meno una volta a settimana.

Dai risultati è emerso anche che la candeggina viene usata comunemente in Spagna (72% del campione intervistato) e raramente in Finlandia con solo il 7%.

FONTE