DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Novembre 29, 2013

Redazione DonnaWeb

Cancro al seno: importante camminare molto e mangiare bene, ne riduce il rischio

Camminare mezz'ora al giorno e mangiare sano aiutano a prevenire del 30% il rischio di cancro, lo dice una ricerca.

Per ridurre il rischio del 20-30% di ammalarsi di cancro al seno bastano mezz'ora di camminata al giorno e una corretta alimentazione, due semplici azioni che rendono il nostro stile di vita sano e che ci salvano ogni anno migliaia di donne.

donna-passeggiata-cane

Pubblicità

Ad affermare questa teoria è uno studio condotto da alcuni ricercatori internazionali presso l'ospedale San'Anna di Torino e pubblicato sulla rivista "Breast Cancer Research amd Tretment".

La ricerca in realtà non ci da nessuna nuova informazione, ma conferma le conclusioni a cui tempo fa, erano giunti altri ricercatori che avevano scoperto che camminare ogni giorno e mangiare in modo sano e salutare facesse una grande differenza tra l'ammalarsi e il non ammalarsi di cancro al seno.

E' davvero importante dedicare mezz'ora di attività fisica al giorno e di prestare particolare attenzioni ai cibi che mangiamo durante i pasti, cercando di limitare al minino o definitivamente i cibi spazzatura: la sedentarietà, gli zuccheri, i grassi, il sovrappeso, le proteine animali, costituiscono un pericolo certo, soprattutto nelle donne vicino alla menopausa.

Per tutelarci da malattie gravi come il cancro, dobbiamo solo prestare più attenzione al nostro stile di vita, puntare sulla qualità ogni giorno e ricordarci che camminare mezz'ora, magari in buona compagnia, non può che far bene al corpo e alla mente.

LEGGI ANCHE: ENTRO UN ANNO CI SARA' GIA' PRONTO IL VACCINO CONTRO IL CANCRO AL SENO

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram