Cagnolino viene sacrificato su richiesta del testamento della padrona deceduta giorni prima – Gli animalisti sono indignati

L’amore dei nostri amici a quattro zampe si estende per tutta la vita fino alla morte. Un amore che vive davvero nel prossimo mondo o nella vita in cui finiamo.

Ma per una donna, il suo ultimo desiderio era la fine per il suo amato cane.

Ora il desiderio della donna ha suscitato grande rabbia nei confronti degli amanti degli animali di tutto il mondo.

L’amore viene attraverso angoscia e desiderio, fino alla morte. Sia per gli umani che per gli animali, l’amore è qualcosa di più grande di noi stessi e qualcosa che mantiene le nostre speranze di incontrare i nostri cari dopo la morte.

Ma per una donna che amava il suo Shi Tzu, l’amore si trasformò in una fine mortale per il piccolo a 4 zampe.

Nel suo testamento, la donna aveva un desiderio specifico, qualcosa che ora ha provocato rabbia di molti animalisti.

Il cane è stato ucciso secondo i desideri personali del proprietario. Il cane nella foto non è il cane in questione. Foto: Shutterstock

Ucciso per volontà della donna come suggerito dal suo testamento

La donna voleva essere seppellita con il suo cane, secondo quanto riferito dalla CNN .

La donna ora è deceduta e il cane è stato inviato per la prima volta in un rifugio per animali in Virginia, negli Stati Uniti, dove amici animali hanno supplicato le autorità di non soddisfare il desiderio della donna, gli sforzi furono del tutto inutili.

Il cane, che era completamente in salute, fu sacrificato il 22 marzo da un veterinario, quindi cremato e le ceneri poste in un’urna sepolte accanto al suo defunto proprietario.

Voi cosa ne pensate? Lasciate un commento nella pagina facebook e condividete!