DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Luglio 19, 2020

Redazione DonnaWeb

Cagnolina abbandonata in sedia a rotelle, quando sembrava ormai finita, gli angeli sono arrivati per salvarla, guarda com'è diventata oggi

Molte volte, le persone sono disposte a prendersi cura dei propri animali domestici solo mentre sono perfettamente in forma e prive di malattie. Ma nel momento in cui i nostri amici a quattro zampe affrontano determinati problemi di salute, alcuni padroni rifiutano di spendere denaro per le cure necessarie e decidono di sbarazzarsene.

Questo è stato il destino della povera Lunita, un cagnolina paralizzata che è stata trovata legato a una ringhiera di fronte a un negozio di toelettatura a Salta, in Argentina. Incapace di muoversi, fu lasciata in balia dei passanti. Fortunatamente, uno di loro decise di salvare la creatura indifesa e avvertì LUBA Salta, un'organizzazione di soccorso per gli animali bisognosi. 

Salvataggio

Pubblicità

Una volta che i soccorritori sono arrivati ​​sulla scena, hanno potuto vedere Lunita sdraiata a terra, collocata su una sedia a rotelle parzialmente rotta, con una borsa di pannolini al suo fianco.  

Era ovvio che Lunita aveva bisogno di cure mediche urgenti, quindi fu portata rapidamente all'ufficio veterinario più vicino dove le fu data l'assistenza medica appropriata. 

I soccorritori stavano ora cercando di trovarla una casa dove merita di stare, con dei padroni che l'avrebbero sempre supportata. Erano consapevoli che non sarebbe stato un compito facile, ma non hanno mai perso la speranza e si sono assicurati che la storia di Lunita si diffondesse su internet. 

Fu allora che una famiglia americana contattò l'organizzazione e si offrì di dare a Lunita una casa permanente. 

È stata trasferita nella sua nuova casa, ma poco dopo, è stato determinato come questa famiglia non si stesse prendendo cura di lei, quindi Lunita era di nuovo alla ricerca di una famiglia che l'avrebbe amata incondizionatamente. 

Una nuova famiglia

Fortunatamente, un'altra famiglia americana ha fatto richiesta e ha aperto le porte della loro casa a Lunita. Ha iniziato a riprendersi ed è diventata una cagnolina felice. Ha mostrato a tutti quanto potrebbe essere in salute un animale domestico se fosse data l'amore e la devozione che aveva un disperato bisogno di provare. 

La sua nuova vita era piena di divertimento. Trascorreva le sue giornate intorno al fratellino e correvano, visitavano i parchi, giocavano sulla neve e partecipavano alle feste.

La paralisi di Lunita non è mai stata un ostacolo per godersi la vita. Le è stata assegnata una nuova sedia a rotelle su misura che le ha facilitato molto lo spostamento. 

Il 15 giugno 2018 è stato uno dei migliori giorni della vita di Lunita. Ha compiuto 11 anni quel giorno e si è divertita così tanto con tutte quelle persone e quei cagnolini che sono venuti per augurarle un felice compleanno. Ha persino potuto mangiare la sua speciale torta per cani. 

Sfortunatamente, solo un mese dopo il suo compleanno, si ammalò e fu ricoverata in terapia intensiva presso l'Università di Medicina dell'Ospedale dove morì. 

"Non la dimenticherò mai e quanto significasse per me", ha scritto la mamma di Lunita su Facebook. “Ha cambiato la mia vita per sempre. L'ho amata così tanto. "

L'ultimo anno di vita di Lunita è stato memorabile. Questa coraggiosa cagnolina ci ha insegnato che, oltre ai nostri difetti, non dovremmo mai accontentarci di qualcosa di meno della vera felicità.  

GUARDA IL VIDEO QUI SOTTO:

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram