Bullismo alla scuola materna? Un papà mostra il video e sfoga la sua rabbia su Facebook

Non sappiamo se si può parlare di bullismo già alla scuola materna ma dopo aver visto il video di una bambina chiamata “cacca” dai suo compagnetti di classe, la domanda nasce spontanea.

Vito Castiglione, il papà della piccola ha voluto condividere sul suo profilo il video che riprende la sua bambina parla con lui in macchina e gli racconta perchè è scontenta dei suoi compagni di classe, tranne uno, Antonio. Il motivo è questo: la piccola è di colore ed è per questo motivo che i bambini la chiamano “cacca”.

Il video, inutile dirlo, è diventato virale in brevissimo tempo, ma il papà intende sottolineare che non è stato pubblicato per accusare scuola, compagni della figlia o genitori, l’ha fatto per mandare un messaggio e sensibilizzare le persone.

Vito Castiglione è stato contattato da Selvaggia Lucarelli alla quale ha voluto spiegare la situazione: la figlia l’ha avuta dalla compagna, Lina, italiana di origini ghanesi, e ciò spiega il bellissimo colore della pelle.


La decisione di girare il video è stata presa dopo un anno che la piccola diceva che la chiamavano cacca a scuola, Vito ha raccontato a Selvaggia che il video inizialmente voleva mostrarlo alle maestre le quali si sono commosse nel vederlo e hanno subito convocato i genitori, alcuni bambini hanno chiesto scusa.

Il piccolo Antonio non è più in classe con la bimba ma lei se lo ricorda sempre, questo dimostra che i gesti importanti più belli che riceviamo fin da piccoli, resteranno per sempre nel nostro cuore.

fonte:https://www.universomamma.it/razzismo-alla-scuola-materna-il-video-di-una-bambina-di-3-anni-e-virale/?fbclid=IwAR3C-OBjubwujoiOL0Vb9XU6F-bYmSqM3ZXhUoPVnVshEIXSqJIN84_iSek