Sign in / Join

Bucato rovinato? Niente panico, ecco alcuni metodi per rimediare

A volte, preparando la lavatrice può succedere di fare qualche guaio con il bucato, alcuni capi possono rovinarsi se non lavati nel modo giusto più volte, solitamente ce ne accorgiamo quando li stendiamo e spesso il problema sono le macchie.

In alcuni casi, non c’è modo di recuperare i panni rovinati, in altri invece è possibile farli tornare come nuovi, di seguito vediamo qualche trucco per rimediare ai pasticci più comune in caso di sbagliato utilizzo della lavatrice.

Panni bianchi macchiati da altri colori

La soluzione è molto semplice, immergere i capi in acqua e candeggina per qualche ora, poi strofinare e lavare con acqua calda, anche se inizialmente possono sembrare ingialliti, con i lavaggi successivi tutto torna alla normalità.

Un altro modo è quello di sciogliere delle aspirine effervescenti in acqua calda e lasciare i panni  in ammollo e poi lavarli come solito.

Capi colorati macchiati in lavatrice

Mettere in una pentola per circa un quarto d’ora dell’acqua con foglie di alloro e due cucchiai di bicarbonato, quando l’acqua è tiepida togliere le foglie e mettere all’interno il capo macchiato, da lasciare ammollo tutta la notte. Al lavaggio successivo, le macchie andranno via. Se le macchie sono poche provare a usare la candeggina gentile per panni colorati.

Il maglione infeltrito

Lasciare la maglia di lana a bagno nel latte per mezz’ora, lavarla per bene con acqua tiepida e stenderla senza strizzarla. Oppure, mettere il maglione in ammollo in acqua calda e una volta tiepida, strizzare leggermente il capo e versare dell’ammorbidente, tirare il maglione da ogni lato per allargarlo e lavarlo con acqua calda. Tirarlo di nuovo e metterlo ad asciugare in orizzontale, mettendo sotto il maglione un asciugamano in modo da evitare che si deformi.

Ancora, si può usare dell’acqua calda e balsamo per capelli e lasciarlo in ammollo per un’ora, poi lavarlo con acqua calda e aceto di vino bianco. Stendere il maglione in orizzontale.

Lavatrice macchia i panni?

A volte capita che sia la lavatrice a macchiare i capi, in questo caso verificare che funzioni nel modo giusto, poi pulire la lavatrice con aceto, senza dimenticare di pulire la guarnizione dell’oblò, le vaschette in cui si versa l’ammorbidente. Controllare che il tubo di scarico faccia uscire l’acqua in modo corretto. Dopo aver fatto tutto questo, lavare i capi che la lavatrice aveva macchiato in precedenza.

Fonte: https://ilbuongiorno.it/it/articles/item/9184-hai-fatto-un-pasticcio-col-bucato-ecco-come-rimediare?utm_campaign=211387022298875&utm_medium=fanpage_211387022298875&utm_source=fb_fanpage_own&utm_content=t%3A1463238842

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi