BRUCIARE GRASSI E DIMAGRIRE CON IL TE’ PU’ER O TE’ ROSSO

pu-erh-tea-health-benefitsParliamo del tè Pu’er o Pu erh, antica varietà fermentata che cresce nel Sud-Est della Cina, è molto particolare e in Europa è conosciuto come il tè rosso per via del suo colore scuro; in Oriente le sue proprietà benefiche sono conosciute da secoli, la sua azione curativa e dimagrante è stata anche confermata da diversi studi francesi e giapponesi.

Questo tè regola il livello di zuccheri nel sangue, elimina le tossine, facilita la digestione, aumenta il metabolismo del fegato aiutando il corpo ad assimilare meno grassi ed ha virtù antinfiammatorie.

Le proprietà dimagranti

Bere questo te vuol dire aiutare il fegato a sintetizzare i grassi introdotti evitando il loro accumulo sotto forma di adipe; in particolare se assunto tiepido o caldo durante i pasti o al posto del caffè a colazione, regolarizza le secrezioni gastriche e ripulisce l’intestino, dando una sensazione di leggerezza e di sazietà che dura molte ore dopo il pasto.


Per avere effetti dimagranti bisogna bere 2 tazze al giorno per un mese: la bustina va fatta bollire per un solo minuto e può essere riutilizzata fino a tre volte.

Inoltre, il tè Pu’er è ottimo anche per cucinare, può essere trasformato in una crema dolce abbinandolo ai fiocchi d’avena con azione rassodante e bruciagrassi.

Ricetta per 2 persone: scaldare un cucchiaio di olio di girasole in una pentola, aggiungere una tazza di fiocchi d’avena, versiamo 2 tazze di tè Pu’ere e una tazza d’acqua,una manciata di uvetta e una buccia grattuggiata di limone e portiamo ad ebollizione; abbassiamo la fiamma, mettiamo il coperchio e facciamo cuocere per 5 minuti e poi versiamo nelle coppette da dolce e serviamo tiepido.

FONTE