DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Gennaio 12, 2020

Redazione DonnaWeb

Bimbo di 4 anni ricoverato in ospedale per aver toccato un bruco - La madre avverte tutti i genitori del pericolo

Di tutti gli insetti di cui dovresti stare attento, i bruchi sono in fondo alla lista. Giusto?

Bene, a quanto pare, potrebbe essere necessario rivalutare tale elenco, soprattutto se si presta attenzione all'avvertimento di Lauryn Mae Jordan.

La madre di due figli, che risiede nel Regno Unito, si preoccupò quando suo figlio Beau si ammalò violentemente dopo aver incontrato un bruco sulla soglia della loro casa. Non sapeva che il semplice atto di raccogliere un insetto apparentemente innocuo lo avrebbe messo in una situazione che richiedeva un ricovero in ospedale ...

Pubblicità

Beau, di 4 anni, si ammalò durante la notte dopo aver toccato un bruco e continuò a sentirsi male il giorno successivo.

Sua madre, Lauryn, disse che la faccia di suo figlio era gonfia, e lo vedeva sempre molto affaticato.

Preoccupata per la salute di suo figlio, si precipitò in ospedale, credendo che suo figlio fosse diventato vittima di un bruco tossico.

"I suoi occhi erano davvero gonfi", ha detto, secondo i rapporti.

Aspettavano solo che andasse in bagno perché non aveva bevuto liquidi. Fu durante la notte che ero preoccupato.

"Ho solo pensato che forse aveva toccato un insetto, non è stato fino a quando mia figlia ha detto 'forse è colpa del bruco che l'ha morso ieri' che ci ho pensato."

Lauryn avverte i genitori dopo che il suo bambino di quattro anni è stato portato in ospedale dopo essere entrato in contatto con il bruco
Facebook / Lauryn Mae Jordan

Secondo Plymouth Herald , Beau ha trascorso alcune ore in ospedale, ma non ricorda di essersi ammalato. Potrebbe non aver richiesto cure, ma Lauryn ora punta a mettere in guardia i genitori sui pericoli dei bambini che raccolgono insetti sconosciuti.

L'avvertimento

"Non sapevo che i bruchi potessero essere così letali", ha detto Jordan. "I bambini raccolgono tutto quello che trovano, voglio solo che i genitori siano consapevoli che ciò può accadere."

Steve Ogden, di Wildlife Insight, raccomanda di stare lontano dai bruchi pelosi in generale - un consiglio che è particolarmente importante per le persone con pelle sensibile.

"Alcune persone sembrano avere una pelle più sensibile di altre, in particolare i bambini, quindi per essere al sicuro è sempre meglio evitare il contatto diretto della pelle con qualsiasi bruco peloso", ha detto.

Beh, certamente non sapevo che i bruchi potessero rappresentare una minaccia per l'uomo. Terrò d'occhio i miei figli quando giocano nel cortile, questo è certo.

Eri consapevole dei potenziali pericoli associati ai bruchi? Condividi questa storia con i tuoi amici e familiari su Facebook. Potresti prevenire un'altra situazione come quella di Lauryn e Beau. 

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram