Bimbo di 3 anni ricoverato d’urgenza dopo che una donna lo ha pugnalato davanti ai suoi genitori

Il mondo è un posto pericoloso, sopratutto per i bimbi piccoli, questo ormai dovremmo saperlo tutti.

Ma nonostante ciò, ci sono alcune cose che puoi fare come genitore per proteggere i tuoi figli , alcune misure precauzionali che dovrebbero allontanarli dai pericoli.

Detto questo, la vita è imprevedibile, a volte accadono cose che sono semplicemente fuori dal tuo controllo.

Delle foto angoscianti di una strada di Tbilisi, in Georgia, sono emerse online, mostrando una donna che sta pugnalando in faccia un bambino di 3 anni, per nessun altro motivo se non il fatto che si trovava lì.

Secondo i rapporti, l’autrice del reato era una donna di 51 anni che la famiglia della vittima afferma di non aver mai visto prima.

YouTube / Discuti

Nell’attacco, che ha lasciato il bambino di tre anni con tagli profondi sul naso e sulla guancia, la donna apparentemente si è avvicinata con un coltello e lo ha usato sul viso del piccolo.

Le riprese sono state catturate da una farmacia vicina e mostrano la donna che attacca il bambino prima di allontanarsi con calma. I genitori riescono ad allontanarla prima di uccidere il piccolo, successivamente scappa, lasciando sbalorditi tutti i presenti della scena.

YouTube / Discuti

the sun dice che la 51enne è stato presa dalla polizia il giorno successivo e rischia fino a dieci anni di reclusione.

La famiglia della vittima afferma di non aver mai visto la donna prima, rendendo il suo attacco vizioso ancora più inspiegabile.

Secondo i rapporti, il bambino è stato portato in ospedale dove ha subito un intervento chirurgico. Rimarrà lì fino a quando le sue condizioni non miglioreranno.

Perché qualcuno dovrebbe attaccare un bambino indifeso con un coltello in mezzo alla strada?

Condividi questo articolo se speri che la donna riceva la sanzione che merita.