DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 21, 2020

Redazione DonnaWeb

Bimbo di 2 anni con la febbre oltre i 40 gradi, in ospedale gli diagnosticano il coronavirus

Non disponiamo ancora di informazioni complete o accurate sul perché anche i bambini o giovani perfettamente sani possano ammalarsi gravemente a causa del coronavirus.

Luke Schreiber, che vive nel Michigan, negli Stati Uniti, non aveva ancora compiuto due anni quando gli fu diagnosticato il COVID-19.

Tutto è iniziato il 31 marzo, quando la famiglia era seduta insieme davanti alla TV a guardare Frozen, noto film della disney. La madre di nome Amanda May dice a Detroit News che il suo piccolo ha iniziato mostrare segni di svenimento.

Pubblicità

Nei giorni seguenti, tuttavia, Luke non aveva sintomi che indicavano qualcosa di estremamente grave. Ma poi, con molta sorpresa dei genitori, il bambino aveva la febbre molto alta. Luke era praticamente bollente e i suoi genitori si precipitarono all'ospedale a tutta velocità per cercare delle cure.

- Sei ore dopo l'arrivo in ospedale, misurava ancora di oltre 40 gradi. È stato trattenuto nel reparto durante la notte. Ci sono volute più di 12 ore prima che ottenessimo i risultati e hanno dimostrato che gli era stata diagnosticata l'infezione da Covid-19, dice Amanda a Detroit News.

Una lotta contro il tempo

Se i genitori avessero ulteriormente ritardato il trasferimento del bambino in ospedale, i medici credevano che avrebbe potuto soffrire di gravi danni al cervello. I genitori in effetti hanno lasciato passare un po' di tempo, solo quando divennero strazianti le notizie sul coronavirus iniziarono a capire che il loro bambino stava lottando per la vita.

Sono passate due settimane da quando Luke, che aveva appena compiuto 2 anni, è arrivato in ospedale e sta ancora combattendo la spaventosa febbre, che spesso sale a oltre 40 gradi, facendo temere l'intera famiglia per la vita del bambino.

"La vita umana è più preziosa della tua attività"

In un messaggio che ha condiviso su Facebook, la madre fa appello a tutte le persone che si sono "lamentate" della quarantena e dei problemi che comporta, mentre altri devono davvero pregare e temere per la propria vita.

La sicurezza pubblica e le vite umane sono più preziose della tua attività - è uno svantaggio solo momentaneo! Si è verificata una grande recessione ... e l'economia ne sta risentendo. Ma nel frattempo siediti, calmati, prega e lascia che gli esperti gestiscano la questione più importante di questi ultimi anni. "

Per favore, condividi le parole importanti di questa madre affinché tutti possano leggerle.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram