Bimbo di 1 anno rischia la vita per overdose – Arrestati i genitori

Un bambino di un anno è in condizioni critiche dopo che la polizia è stata chiamata in una casa a Antrim Township, in Pennsylvania, martedì scorso. In seguito si è scoperto che il piccolo aveva assunto una dose eccessiva di oppioidi.

Il 3 dicembre, verso le 5 del mattino, Amanda Christian ha contattato la Polizia di Stato della Pennsylvania dopo aver trovato suo figlio “incapace di respirare” e “blu“. Le misure salvavita sono state somministrate al bambino prima che venisse portato in ospedale.

Secondo la polizia , Christian e il suo compagno di stanza, Jesse Daugherty, hanno ammesso di aver usato l’eroina e di averne anche un po ‘in casa. Christian, la madre, ha anche ammesso di aver usato l’eroina la sera prima e poi è svenuta.

Sia Christian che Daugherty sono stati arrestati.

La polizia ha ottenuto un mandato di perquisizione e ha trovato oggetti di droga all’interno della casa. Christian e Daugherty furono arrestati e accusati di mettere in pericolo il benessere dei bambini, il possesso di droga e il possesso di accessori per creazione di droghe.

Attualmente sono detenuti su cauzione di $ 500.000.

Il figlio di Christian, che è risultato positivo agli oppioidi in ospedale, rimane in condizioni critiche.

Come può qualcuno essere così irresponsabile? Spero che questi due ottengano la massima pena, e spero che il piccolo riesca a recuperare.

Condividi questo per pregare per il rapido recupero di questo bambino innocente.