Bimbo abbandonato dalla madre in autostrada, accanto a lui trovati 5mila dollari

La polizia ha trovato un neonato seduto sul sedile posteriore di una macchina nell’autostrada di Oklahoma City, accanto al piccolo c’era un certificato di nascita e una bella somma di denaro, 5500 dollari. La polizia riuscita a risalire alla madre che non ha saputo spiegare la ragione del suo insensato gesto.

Il piccolo è stato preso in custodia lunedì 25 Settembre e la polizia ha aperto un’inchiesta per riuscire a capire chi avesse abbandonato il piccolo. E’ stato un gruppo di persone a ritrovarlo, mentre tornavano da un parco di divertimenti nella zona.

Fortunatamente il bimbo è stato trovato per puro caso in fretta e per lui non ci sono state gravi conseguenze ma la temperatura in auto era alta, ben 32 gradi ed è rimasto li per più di 30 minuti, grazie al cielo era sano e stava bene quando è stato tratto in salvo.


L’uomo che si è accorto di lui si chiama Ken Angel ed è pastore di una comunità ecclesiastica nell’Oklahoma e così ha commentato l’episodio:“Sento che Dio ha usato il nostro gruppo per salvare la vita di qualcuno, perché siamo qui sulla Terra per soddisfare uno scopo redentivo, Dio è entrato in questa questione”.