Bimba di 4 anni si ammala per non aver fatto un vaccino – Entra in coma e perde la vista

È davvero importante che i bambini ricevano tutte le vaccinazioni necessarie in tempo. I vaccini proteggono i bambini da malattie pericolose. Jade DeLucia, 4 anni, non è stata vaccinata in tempo per l’inizio della stagione influenzale. Si è ammalata qualche giorno prima di Natale.

Jade si ammalò e fu portata d’urgenza all’ospedale pediatrico in elicottero. L’ospedale ha rivelato che è stata attaccata dal il virus dell’influenza B. Il virus era molto aggressivo, portandola in coma. Jade ha subito gravi danni al cervello. Ha lottato seriamente per la vita.

Jade si svegliò da un coma dopo il nuovo anno. È stata in grado di parlare normalmente, ma per il resto la sua situazione non è ancora completamente migliorata.

Quando si svegliò dal coma, la vista era notevolmente deteriorata. Jade è completamente cieca. I medici non riescono ancora a capire se riuscirà a recuperare la vista in futuro. La neurologa Theresa Czech afferma che la piccola ha subito un danno cerebrale a causa del virus.

Jade è stata dimessa dall’ospedale, ma viene regolarmente visitata. La famiglia ha aperto una raccolta fondi per le spese mediche della piccola.

Avvertimento ai genitori

I genitori riferiscono che la bambina ha effettuato il vaccino antinfluenzale poco più di un anno fa. Credevano che l’efficacia del vaccino sarebbe durata più a lungo. Vogliono avvertire gli altri genitori di questo pericolo e dell’importanza dei vaccini antinfluenzali.

Speriamo che la vista di Jade venga presto ripristinata!

Condividiamo questo importante avvertimento con tutti!