Bimba di 11 mesi muore dopo essere stata lasciata nell’auto bollente per 15 ore

L’anno scorso, un record di 52 bambini sono morti dopo essere rimasti intrappolati all’interno di un’auto bollente, secondo NoHeatStroke .

Questo è un numero che non possiamo assolutamente tollerare.

Purtroppo, il colpo di calore è la principale causa di decessi correlati ai veicoli senza incidenti stradali, ed è qualcosa che tutti dobbiamo prendere sul serio!

La polizia nel Missouri sta ora indagando sulla tragica morte di una bambina di 11 mesi che è morta dopo essere stata lasciata in una macchina calda per 15 ore.

Quando i primi soccorritori furono chiamati nel sobborgo di St. Louis a Calverton Park, era già troppo tardi.

La nonna della bambina ha allertato le autorità dopo aver fatto una terrificante scoperta. 

“Un parente che stava per spostare il veicolo ha trovato il bambino”, ha detto a People People, il portavoce della polizia di Calverton Park, Chris Robertson .

I primi soccorritori hanno cercato di rianimare la piccola Joseline Eichelberger, ma non hanno avuto successo.

GoFundMe )

“Sfortunatamente la bambina non è riuscita a sopravvivere. All’interno del veicolo c’erano qualcosa come 80 gradi “, ha detto Robertson.

Secondo la polizia, Joseline potrebbe essere stata lasciata nell’auto bollente per almeno 15 ore.

Insieme alla Procura della Contea di St. Louis, la Polizia del Parco di Calverton indagherà sulla sua morte.

Gli investigatori hanno una buona immagine di quello che è successo, ma si rifiutano di rilasciare dettagli al momento.

NoHeatstroke.org / Facebook

Molti si sono chiesti come i genitori della bambina potevano dimenticare il loro bambino in macchina per 15 ore. Alcune testimonianze indicano che i genitori non sapevano che Joseline era rimasta nell’auto.

Entrambi i genitori pensavano che l’altro l’avesse portata fuori, secondo l’amica di famiglia Barbara Beckett.

“Un danno irreparabile … ormai gli errori sono fatti. È un incubo, sono traumatizzati. Non possono smettere di piangere. “

Nessun arresto è stato ancora fatto, secondo la polizia .

“Nessuno lo farebbe intenzionalmente”, ha detto a FOX 4 Lilly Belfield, un cugino di famiglia.

“Se la vedessi sorridere, ridere, ridacchiare, penseresti la stessa cosa.”

La nonna di Joseline ha creato un  GoFundMe  per aiutare la famiglia con le spese del funerale.

Più di 800 bambini sono morti dal 1998

Più di 800 bambini sono morti per la stessa causa dal 1998, secondo  NoHeatStroke.org .

Non ci vuole molto affinchè l’interno di un’automobile raggiunga temperature letali e giugno inizia ad essere il mese più micidiale dell’anno per i bambini nelle auto bollenti.

NoHeatstroke.org / Facebook

Questa è una tragedia che accade troppo spesso. 

Se hai o conosci altri con bambini, ricordati di controllare sempre la l’auto prima di lasciarla.

Il tuo bambino è la tua priorità principale. Nessuno stress al mondo merita di far passare il tuo bambino in secondo piano. Stai calma e assicurati di non dimenticare mai le cose più importanti che hai!

CONDIVIDI questo articolo in modo che più persone capiscano che questo è un vero problema!