DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 19, 2020

Redazione DonnaWeb

Bevi caffè al mattino a stomaco vuoto? Ecco perché non dovresti farlo

La prima cosa che verrà in mente a milioni di persone quando ci si sveglia la mattina è bere una bella tazza di caffè. Difficile concentrarsi o riuscire a lavorare senza una tazza di caffè lavorare correttamente se prima non prendo una tazza di caffè.

Come molti pensano, berlo di mattina è ottimo per affrontare al meglio la giornata , ma è sbagliato berlo stomaco vuoto. Può essere pericoloso, secondo alcuni studi .

Ecco tre motivi per cui non dovresti mai bere un caffè prima della colazione.

Acido nello stomaco

Pubblicità

Nello stomaco ci sono diversi acidi che aiutano a scomporre il cibo che viene ingerito. Ma al mattino a stomaco vuoto, gli acidi non hanno nulla sui cui lavorare - di conseguenza bevendo il caffè che di per se è molto acido, rischi di ottenere uno squilibrio.

Può causare mal di stomaco, bruciore di stomaco e reflusso acido.

Ansia

L'effetto "del benessere" arriva a basse dosi di caffeina , quando si diventa felici, attivi e si può avere una sensazione di euforia. A dosi più elevate, potresti provare ansia, ed avere altri effetti negativi sul corpo. Bere caffè a stomaco vuoto aumenta il rischio di sentirsi a disagio.

Questo effetto varia da persona a persona. Alcuni possono bere molto caffè senza problemi, mentre altri possono provare stress dopo una sola tazza. 

Perdita di appetito

Ci sono studi che dimostrano che il caffè riduce il nostro appetito. Può essere positivo se, ad esempio, decidi di perdere peso, ma dovresti sempre evitare di berlo a stomaco vuoto.

Il tuo corpo ha bisogno di colazione per ottenere la giusta dose di energia. Quindi mangia prima qualcosa prima del caffè.

Conoscevi questi curiosità nel bere il caffè a stomaco vuoto? Condividi con i tuoi amici!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram