Bevanda fai da te, a base di patate, contro il reflusso e la gastrite

Oggi vi diciamo come preparare il succo di patata contro il reflusso gastroesofageo e la gastrite. Soffri di bruciore di stomaco? Dovresti conoscere questa incredibile bevanda naturale. È in grado di sconfiggere la gastrite in una settimana, in modo naturale!

È un rimedio da preparare a casa molto potente ed efficace per disintossicare il fegato e trattare o attenuare i sintomi di gastrite e reflusso gastrico. Ecco la ricetta:

Come preparare il succo di patate per il reflusso gastrico

  1. Lavare bene e togliere il guscio e focolai dalle patate
  2. Grattugiatele con una grattugia
    3. Spremile con un miscelatore o mano o uno spremiagrumi 
    4. Filtra il risultante liquido 
    5. Metti il liquido ottenuto in un contenitore ermetico in frigorifero

Come consumare il succo di patate per la gastrite

Sai già come preparare il succo di patata per il reflusso e la gastrite. Ora è il momento di scoprire come consumarlo per ottenere i risultati desiderati. Basta aggiungere un cucchiaio di succo di patate in mezzo bicchiere d’acqua. Bere mezz’ora prima di ogni pasto. Si consiglia di berlo tutti i giorni, in un bicchiere o una tazza.

Risultati immagini per succo di patata

Succo di patate per esofagite

L’esofagite è una condizione che comporta infiammazione dell’esofago (tubo che collega la gola allo stomaco). I sintomi più comuni sono dolore e difficoltà a deglutire e bruciare al petto al momento del pasto. La gravità di essi varia a seconda dei casi.

L’acido dello stomaco che sale nell’esofago è la causa principale dell’esofagite. Inoltre, ci sono: infezioni, l’azione di alcuni farmaci e allergie. In questo senso, il succo di patate aiuta a trattare il bruciore di stomaco, a ridurre l’infiammazione dell’esofago e a trattare la gastrite in modo  naturale ed efficace.

Per quanto tempo e quando si deve bere il succo di patate?

Non c’è un momento preciso per tutti i casi. Assumiamo che ogni organismo si comporta diversamente. Per questo motivo, consigliamo di consumare periodicamente, ogni giorno, fino a quando non si ottengono risultati positivi. Questo non significa abbandonare o interrompere i farmaci o le terapie prescritte dal medico. Se hai domande da fare, è consigliabile una visita dal tuo medico di fiducia.

Qui condivideremo un elenco di tutti i benefici che la patata fornisce per la nutrizione e la digestione.

Proprietà del succo di patate

1. Disintossicazione del fegato

Grazie al suo potere disintossicante e purificante, il succo di patata rinnoverà il tuo corpo. Se lo bevi, puoi attivare la funzione del fegato e della cistifellea in modo sorprendente.

Risultati immagini per succo di patata

2. Aiuta a combattere le ulcere e la gastrite

Quando gli acidi dello stomaco sono ad un livello elevato i sintomi della gastrite diventano più acuti. Questa condizione può portare alla comparsa di ulcere. In questo senso, il succo di patate è un rimedio perfetto per trattare il bruciore di stomaco.

3. Alto valore nutrizionale.

Il succo di patata contiene potassio, fosforo, magnesio e manganese. Questi sono nutrienti fondamentali per il corpo. Svolgono un ruolo indispensabile nel controllo della pressione sanguigna. Allo stesso modo, sono un rinforzo per la nostra salute delle ossa, poiché con il suo consumo ci aiuta a prevenire l’osteoporosi.

4. Importante fonte di vitamine

La patata è una fonte di vitamina C.  Questa vitamina è un antiossidante che aiuta a rafforzare il sistema immunitario ea proteggerci da minacce e malattie. Aiuta anche a ottimizzare l’assorbimento del ferro nell’intestino.

La patata è anche una fonte di vitamine del gruppo B. Contiene acido folico, B6 e niacina. Questi sono nutrienti necessari per la metabolizzazione dell’amido.

Risultati immagini per succo di patata

Ma questo non finisce qui. Tutte le proprietà e i benefici di questo tubero sono davvero innumerevoli. Il succo di patata serve a curare quasi tutte le malattie .

Cosa succede se non mi piace il succo di patate? In tal caso puoi mescolarlo in frullati o altre bevande con ingredienti vegetali o di frutta. Alcuni ingredienti con cui è possibile mescolarli sono limone, mela, carota, pompelmo, arancia, ecc.