Aveva la pancia piatta e ciclo regolare ma dopo 9 mesi da alla luce una bimba

Un adolescente amante delle feste ha dato alla luce un bambino a sorpresa, dopo aver creduto che i suoi dolori allo stomaco fossero crampi periodici dovuti al ciclo.

Charlotte Thomson, ora ventunenne di Newcastle, non aveva idea di essere incinta, poiché aveva periodi regolari e vestiva come sempre la taglia 40. Ha raccontato di essere stata svegliata una notte dai dolori allo stomaco atroci e si è precipitata in ospedale. Lì, i medici le dissero che era in travaglio e Charlotte diede alla luce Molly, tre ore dopo.

Charlotte, un’infermiera ad una infermiera che l’ha assistita raccontò: “Il mio stomaco era completamente piatto e avevo periodi regolari, quindi è stato un tale shock quando l’ho scoperto. “Non credevo di essere realmente incinta fino al momento della nascita”.

 

(Immagine: HotSpot Media)

“E’ spaventoso diventare una mamma per la prima volta senza preavviso. Ma non cambierei Molly per niente al mondo, e mi sento così fortunata.” Nel novembre 2015, Charlotte, all’età di 19 anni, era una tipica adolescente che festeggiava ogni fine settimana e indossava abiti attillati. Quel mese, Charlotte notò che aveva messo su 3 chili ed era più assonnata del solito. Dice: “Pensavo che fosse dovuto al fatto che mangiavo un pò di più, uscivo fuori la notte e facevo tardi. Sono comunque riuscita a entrare nei miei vestiti quindi l’ho semplicemente ignorato. ” Ma, un mese dopo, a dicembre, Charlotte si svegliò in uno stato di forte agitazione e dolorante alle 2.30 del mattino.

Charlotte continuò: “Ho preso del paracetamolo e speravo che sarebbe passato. Invece, il dolore è peggiorato ed ero in agonia.

 

Un’ora dopo mi sentivo come se fossi ammalata, così sono corsa in bagno e ho visto che la mia biancheria era piena di sangue. Avevo appena finito il mio periodo quindi ero davvero spaventata. Sapevo che c’era qualcosa di grave e ho prenotato un taxi per l’ospedale.”

continua a pagina 2