AVETE PROBLEMI DI DIGESTIONE? E’ MEGLIO DORMIRE SUL LATO SINISTRO, ECCO PERCHE’

Il sonno è importante per ognuno di noi, rilassare corpo e mente è fondamentale per scaricare tutte le tensioni accumulate durante la giornata e rinfrancarsi per affrontare al meglio una nuova giornata, anche la siesta dopo pranzo è altrettanto importante e spesso aiuta a facilitare la digestione, si racconta che i monaci buddisti si coricassero subito dopo i pasti e solo per 10 minuti, il tempo di una piccola siesta per poi riprendere le normali attività giornaliere e lo facevano per posizionandosi sul lato sinistro del corpo.

donna-dorme



Perchè proprio il lato sinistro?

Sembra che stendersi sul lato sinistro del nostro corpo aiuti a facilitare il processo digestivo, la ragione sta proprio nell’anatomia del corpo umano, il sistema linfatico pende sul lato sinistro per cui, posizionandosi su questo lato fegato, stomaco, pancreas e vescica lavorano meglio e neutralizzano grassi e acidi, a differenza di quanto si possa credere per chi ha voglia di sentirsi più leggero dopo il pasto basterà una siesta, sul lato sinistro, di dieci o quindici minuti.


 

HAI L’ABITUDINE DI DORMIRE CON IL CELLULARE SUL COMODINO? TI DO’ 6 MOTIVI PER NON FARLO 

DORMIRE AIUTA A PERDERE PESO, ECCO PERCHE’

DORMIRE CON IL PARTNER: QUAL E’ LA VOSTRA POSIZIONE PREFERITA?