DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Marzo 17, 2019

Redazione DonnaWeb

Avete poco tempo per fare tutto? Ecco alcune regole per mantenere la casa pulita in mezz'ora

Dedicando mezz'ora al giorno alle pulizie di casa è possibile evitare che lo sporco e le faccende si accumulino e mantenere l'ambiente sempre in ordine.

Con questa routine abituale si può aggiungere, a rotazione, ogni giorno o settimana, qualcosa da pulire in maniera dettagliata e specifica, come la pulizia dei vetri, il frigorifero, o l'armadio, ect...Vediamo come fare.

Evitare di rimandare: ogni giorno passare una spugna con acqua tiepida su lavandini e sanitari, mentre una o due volte a settimana fare pulizia più approfondita su doccia, angoli nascosti e piastrelle. Quando ti svegli apri le finestre per fare arieggiare e prendi l'abitudine di fare i letti prima di uscire.

Pubblicità

Una volta ogni tre mesi, al cambio di stagione, passare sui muri una spugna bagnata con qualche goccia di candeggina, servirà per eliminare eventuali macchie e igienizzare. La sera è perfetta per azione la lavatrice, in modo da stendere il bucato prima di dormire e piegare la biancheria asciutta al ritorno dal lavoro. Evitare di creare pile di vestiti destinati a impolverarsi, a ogni raccolta bucato meglio sistemare subito, mentre posizionare in una cesta ciò che va stirato.

L'ordine: il miglior modo per mettere ordine e avere ordine. La regola è trasmettere a partner e figli di riporle le cose al loro posto, in questo modo aiuteranno a contribuire a mantenere un ambiente ordinato. Usare le ceste per la biancheria sporca e quella per stirare; nelle stanze dei bambini usare dei contenitori dove mettere giocattoli, mentre i documenti possono essere riposte in delle cartelle da mettere in un determinato cassetto. Non bisogna essere perfezionisti ma nemmeno lasciare caos. I piatti, dopo cena, sparecchiare subito e mettere in lavastoviglie.

Piccole buon abitudini: scopa e paletta sono utilissime, non per forza aspirapolvere ogni giorno. Quando si finisce di mangiare si possono usare per pulire rapidamente il pavimento, che può essere lavato uno o due volte a settimana. Nel bagno si può passare ogni giorno uno straccio imbevuto con acqua e alcol sul pavimento, per tenere sempre pulito.

Usare appendiabiti per cappotti e attaccapanni in camera dove lasciare 2-3 vestiti che si potranno indossare per qualche giorno e poi metterli a lavare. Una volta a settimana ricorda di pulire maniglie e porta, di buttare la carta e la plastica, di pulire e lucidare le scarpe.

Lasciare come vorremmo ritrovare: si sta andando a dormire, ma prima di mettersi a letto è meglio guardarsi in torno, ordina e togli quello che crea caos. Bicchieri in giro, giornali, posacenere pieni, immondizia. Bisogna imparare a rimettere ogni cosa al suo posto, se si ha una lavagna si può usare per elencare le cose da fare giorno per giorno. Quando si esce per andare a lavoro lascia tutto in ordine, infatti, abbandonare in giro per casa vestiti e oggetti, implicherà un quarto d'ora di tempo per risistemare. Meglio scegliere la sera prima quello da indossare al mattino.

Fonte: http://www.donnamoderna.com/casa/fai-da-te/5-regole-tenere-ordine-casa/photo/Come-mantenere-casa-sempre-in-ordine#dm2013-su-titolo

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram