DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 27, 2019

Redazione DonnaWeb

Attenzione: quattro membri di una famiglia sono morti dopo che la donna ha fatto un errore semplice con una patata!

Le patate possono essere un cibo delizioso che può essere utilizzato per innumerevoli ricette deliziose. Sfortunatamente, in alcuni casi può essere fatale. Se hai le patate in casa da un bel po' di tempo, dovresti buttarle via. Continua a leggere per scoprire qualcosa di terrificante!

Una triste storia...

Maria Chelysheva, di 8 anni, è diventata orfana nel 2014 a causa delle mucchi di patate vecchie che la sua famiglia ha lasciato a marcire nel seminterrato. Quando suo padre andò nello scantinato a prendere delle patate, non tornò mai più. La madre di Mary andò poi nel seminterrato per trovarlo, ma non tornò mai più anche lei.

La stessa cosa è successa con il fratello di Mary e infine con sua nonna. La nonna di Mary in precedenza aveva chiesto aiuto ai vicini, ma quando arrivarono i vicini, la donna era già da sola nel seminterrato e subì lo stesso terribile destino del resto della famiglia, tranne Mary.

Pubblicità

È importante ricordare che le patate contengono glicoalcaloidi, un composto chimico che si trova anche nelle piante velenose. Rende la patata, naturalmente tossica nelle giuste circostanze, non solo quando la mangi, ma anche dall'inalazione delle sue sostanze chimiche.

La concentrazione di glicoalcaloidi aumenta con la marcescenza delle patate, che le fa emettere gas tossici pericolosi. L'esposizione a questa combinazione mortale ha ucciso la famiglia di Mary.

Mary era anche quasi morta quando cercava la sua famiglia. Fortunatamente, il gas è stato dissipato un po ', perché sua madre ha lasciato la porta aperta.

Quello che è successo alla famiglia di Mary è assolutamente straziante, ma speriamo che la loro storia serva da avvertimento per gli altri sui pericoli delle patate marce.

Per favore condividi questa storia importante con i tuoi amici in modo che sappiano come le patate marce possono essere pericolose!null

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram