Arriva il bonus disoccupati, da 1000 a 5000 euro per chi è alla ricerca di nuovo impiego

Si chiama assegno di ricollocazione, un nuovo sistema del Governo per cercare di contenere il problema del Lavoro nel nostro Paese, per farlo si è pensato di dare un incentivo per chi ha perso il proprio lavoro per dargli una mano ad essere assunto.

Gli assegni di ricollocazione per disoccupati avranno un importo da 1000 a 5000 euro e sarà disponibile per i soli disoccupati italiani.

Questa iniziativa punta a ricollocare i soggetti che nonostante abbiano delle qualifiche, hanno perso il lavoro e si trovano alla ricerca di una nuova collocazione.


Il bonus è sperimentale e avrà il compito di aiutare, attraverso un contributo economico, a trovare un nuovo lavoro e sarà destinato alle agenzie di collocazione, che riusciranno a trovare una sistemazione lavorativa al disoccupato.

Gli importi variano a seconda della figura lavorativa e della difficoltà di trovare un nuovo lavoro; il bonus avrà importo minino di 1000 euro per le figure più qualificate e meno problematiche, mentre può arrivare a 5000 euro per i soggetti meno qualificati e che hanno bisogno di maggiore assistenza da parte delle agenzie lavorative.

I primi a trarne vantaggio saranno i disoccupati con almeno 4 mesi di Naspi, rientreranno quindi circa 20.000 disoccupati in cerca di nuovo impiego. Il bonus sarà erogato alla agenzia di lavoro solo quando il lavoro sarà stato trovato con un contratto a lungo termine, in caso di contratti a breve termine, l’importo del bonus sarà ridotto e il budget sarà riutilizzato successivamente fin quando il soggetto non ha trovato un lavoro in maniera definitiva.

Fonte:  http://giornalevirale.it/Arriva-l-039-assegno-BONUS-da-1-000-a-5-000-euro-per-chi-cerca-lavoro-Ecco-come-ottenerlo–3428