Sign in / Join

ARRIVA FOXLEAF, IL REGGISENO ANTICANCRO

Fino a qualche anno c’erano delle cose che sembrano essere davvero impossibili da realizzare, mali difficili da sconfiggere e da trattare, l’avanzare del tempo ha portato con sé tante nuove soluzioni e una conoscenza maggiore sul come affrontare determinate malattie.

reggiseno anticancro

Tra queste malattie c’è il cancro al seno, uno dei mali che colpisce di più le donne e che gli esperti cercano di contrastare ogni volta con nuovi farmaci e tecniche.

Tra i nuovi approcci, oggi arriva Foxleaf, realizzato in collaborazione con Agent Provocateur, si tratta di un reggiseno anticancro, ma come funziona?

All’interno delle coppe sono contenute delle microbolle di tamoxifene, per chi non lo sapesse, si tratta del farmaco utilizzato maggiormente contro il tumore al seno.

Secondo gli studi di Sarah Da Costa dell’Istituto Central St. Martins di Londra, queste particolari particelle contenute nel tessuto del reggiseno vengono assorbite dalla pelle grazie al calore corporeo, che rilasciano la sostanza nel corpo.

Attualmente non si ha ancora la certezza che sia efficace, ma se le analisi lo confermeranno, questo reggiseno potrebbe diventare un valido aiuto nella lotta contro il cancro.

Vi terremo aggiornati su eventuali sviluppi e novità in merito a questa nuova opzione di trattamento.

FONTE

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi