Anche in Italia Facebook inserisce le emoticon reactions

Sono arrivate in questi giorni, sono le emoticon reactions, una novità che mira a migliorare l’interazione degli oltre 1,59 miliardi di utenti che ogni mese usano la piattaforma con i post degli amici e delle pagine che preferiscono.

I mi piace tradizionali sono stati affiancati in questi giorni da una serie di reactions, espressioni di amore, tristezza, divertimento in grado di mostrare altri sentimenti che si possono provare di fronte alle parole e immagini condivise su Facebook, il più famoso social network.



1465440547352699977 (1)

Dapprima è stato condotto un test ad un ristretto numero di utenti in Spagna e Irlanda come prova, oggi le reazioni sono disponibili per tutti: love, ahah, wow, sigh, grr. Cinque icone che con la stessa semplicità del pollice verso l’alto ci permetteranno di esprimere con efficacia i nostri pensieri.

Da pc basterà passare il puntatore del mouse sul pulsante mi piace per vederli apparire e scegliere quello che fa per noi, nei tablet e smartphone invece sarà necessario tenerlo premuto per vederli in sovraimpressione, le emoticons reactions sono diffuse attraverso un aggiornamento che sta interessando solo il server di Facebook e potrebbero volerci diverse ore fino a che tutti riescano a visionarle e utilizzarle.