AMORE: L’ANIMA GEMELLA? ECCO I SEGNALI PER RICONOSCERLA

anima-gemella2L’anima gemella è un qualcosa che tutti cercano nella vita o che almeno una volta sperano di incontrare, è come il ritrovare l’altra metà di se stessi e ricongiungersi completando l’intero. Quando siamo davanti alla nostra ci sentiamo subito unite da una profonda alchimia, da un legame fortissimo e profondo, come se ci si conoscesse da sempre.

E’ un qualcosa di cosa bello che spesso vogliamo credere forzatamente che sia cosi e tante volte finiamo per credere che la persona che abbiamo incontrato sia quella giusta, quella che stavamo aspettando. Poi col tempo si viene smentiti, come abbiamo fatto a non accorgerci dell’auto-inganno?

Per sapere se chi abbiamo conosciuto può essere la persona per noi dobbiamo osservare dei precisi segnali:

– L’anima gemella non ha gli stessi nostri interessi o opinioni, anzi è l’esatto opposto, l’attrazione che si crea è più profonda e non riguarda gli strati superficiali della personalità.

– L’anima gemella ha spesso un carattere diverso dal nostro, ci sorprende e spiazza, ma l’incontro trasforma la nostra vita senza sforzi da parte nostra.


– L’anima gemella non compensa le nostra mancanze psicologiche, non è una stampella o un aiuto venuto in soccorso.

– L’anima gemella è la persona che ci suscita un’affinità immediata, profonda, “antica”, come se ci si conoscesse da sempre.

– E’ un rapporto di perfetta sintonia, si viaggia sulla stessa lunghezza d’onda e ci si comprende con uno sguardo.

– Lo stare insieme non diventa una dipendenza o attaccamento ossessivo, ma stimola la libertà dell’altro e lo fa crescere.

– Insieme all’anima gemella si è se stessi, non c’è bisogno di esser diversi da ciò che si è o si fa, non è una recita ma è sentirsi a casa.

FONTE