Alla sua amica scrive: “Morirò stanotte”, ore dopo il padre scopre la straziante verità

Qualche settimana prima di natale, un papà riceve una telefonata che gli cambierà la vita per sempre.


Jason Alexander tramite questa orribile telefonata scopre che la figlia 17 enne di nome Tayla, è morta in un incidente d’auto, con lei c’era anche la sorella 15 enne Sunmara, ma lei è rimasta ferita gravemente.


L’auto era guidata da un amico 19 enne e l’incidente si è verificato a Port Hills, in Nuova Zelanda.

Pochi istanti prima la tragica morte, Tayla manda il messaggio straziante alla sua amica!

Givealittle

Ehi, stanotte morirò,

diceva il messaggio, come riportato da Stuff.


Dopo l’incidente sua sorella Sunmara è rimasta gravemente ferita e ha riportato delle ustioni molto estese. L’hanno portata all’ospedale di Auckland ma purtroppo non ce l’ha fatta.


Era il complenno della sorella minore


Sunmara è morta il 13 dicembre, avrebbe compiuto 16 anni, afferma il sito Stuff.


Secondo l’articolo, Tayla mandò alla sua amica un secondo messaggio con scritto: “Non ero mai andata così veloce in auto.”

Facebook

Il padre delle vittime, Jason Alexander, racconta con tristezza le sue sensazioni.


“Ovviamente riesco ad immaginare che le mie figlie avessero paura in quel momento, ma la rabbia non risolverà nulla. E anche il guidatore è ancora giovane lui stesso. Aveva in auto due bellissime ragazze e voleva soltanto farsi notare.”


“Mi è stato portato via tutto”


Il coraggioso papà ha aggiunto: “Mi è stata strappata via la mia intera vita, mi è stato portato via tutto in una sola notte.”

Givealittle

“Ho visto morire una delle mie figlie davanti ai miei occhi. Sono distrutto.”


Jason ha scritto sui social che spera che la strada in cui è avvenuto l’incidente venga migliorata e resa più sicura.


“Sunmara ha sofferto molto, ma spero non sia stato invano. Mi piacerebbe vedere quella strada resa più sicura.”

Givealittle

Una vera tragedia. Due bellissime ragazze con una vita intera davanti a loro che sono state portate via da questo mondo troppo presto. Riposate in pace.