Alla bambina scoppia una pupilla per aver toccato un fiore comune, la madre avverte tutti

Sia che ti piaccia raccoglierli, annusarli o semplicemente tirare un sospiro di felicità mentre ammiri la loro bellezza, i fiori sono qualcosa che la maggior parte di noi può apprezzare.

Eppure, come per tutte le cose in natura, molte di queste non vanno sottovalutate. I fiori si sono evoluti nel corso dei secoli per attirare gli insetti verso il loro polline e alcuni contengono sostanze dannose per l’uomo che viene a contatto con loro.

Ashley Medeiros, un’infermiera registrata del Texas, sta lanciando l’allarme per un fiore abbastanza comune negli dopo che sua figlia è stata lasciata con una pupilla “scoppiata”.

Il fiore in questione? Fiore di Luna …

Ashley Medeiros / Facebook

Il fiore in questione è una pianta stagionale che cresce a forma di arbusto e fiorisce al crepuscolo. Si trova comunemente nei giardini di gran parte del mondo e i suoi petali sono paragonabili a quelli del giglio di San Giuseppe: bianco e rosa.

Ciò di cui la maggior parte delle persone non è a conoscenza è che il fiore in questione può contenere un pericoloso allucinogeno che può persino portare alla morte.

Flickr / Šarūnas Burdulis

Ashley è andata su Facebook per condividere un avvertimento, dopo che gli occhi di Pyper hanno assunto un aspetto radicalmente cambiato quando ha trascorso una serata giocando con il fiore.

“Solo un avvertimento! Se hai una pianta di luna non lasciare che i tuoi figli si avvicinino.

Spiegò che Pyper, “stasera giocava con i fiori e finì con una pupilla appuntata e una pupilla saltata!”

Credito: Ashley Medeiros / Facebook

“Molto spaventoso da vedere, provoca anche allucinazioni, complicanze addominali, aritmie cardiache. Quindi tieni questi fiori lontani dai tuoi figli! ”

I fiori di luna, che hanno molti nomi diversi, possono avere effetti tossici. Come riportato, nei casi più gravi, il sistema nervoso centrale può essere attaccato, causando convulsioni, coma, insufficienza cardiaca e persino la morte.

I disturbi visivi possono durare fino a due settimane se non trattati, ed è consigliabile visitare un ospedale se tu o qualcuno che conosci presenta sintomi.

Mentre le morti causate sono rare, è importante ricordare che basta una reazione avversa per mettere in grave pericolo te o i tuoi cari. Probabilmente è meglio non correre il rischio!

Condividi l’avvertimento di questa mamma per diffondere il suo messaggio. Premi il pulsante di condivisione per rendere più consapevoli i tuoi amici e familiari su Facebook.