Alex Bonucchi, il ragazzo morto a 25 anni durante una trasferta

Doveva essere una tranquilla sessione di lavoro fuoriporta, ma purtroppo qualcosa è andato storto, Alex Bonucchi, si trovava in Algeria presso un albergo della zona, il ragazzo lavorava come tecnico per conto della Sacmi, un azienda specializzata in macchine e impianti utilizzati nella industria ceramica.

La tragedia

Secondo quanto riferito, la tragedia è avvenuta il 4 gennaio, l’ambasciata Italiana presente in Algeria ha dovuto dare la notizia ai carabinieri di Modena, Le autorità hanno richiesto di rintracciare i familiari di Alex Bonucchi, mettendoli in contatto con l’Ambasciata d’Italia per dare la terribile notizia.

La polizia locale si è incaricata di indagare sul caso, stando alle ultime informazioni, le cause della morte sarebbero da imputare ad un incidente avvenuto nella piscina del complesso, nel quale il ragazzo è rimasto folgorato irrimediabilmente.

I carabinieri hanno cercato di rintracciare la madre della vittima, al fine di porla in collegamento diretto con l’ambasciata per ricevere la triste notizia.

Inutile dire che la tragedia ha sconvolto familiari, nonchè numerosi amici e colleghi del 25 enne, in molti in questi ultimi giorni lo stanno salutando per l’ultima volta sui social.