Alcuni rimedi fai da te per coprire la ricrescita dopo la tinta

Come fare per nascondere il colore metallizzato che si vede sui capelli tinti? Quando la possibilità di fare la tinta è ancora lontana, bisogna affidarsi a qualche rimedio casalingo per far sparire  i capelli bianchi.

  1. Lavare i capelli, in questo saranno luminosi e nasconderanno di più i segni della ricrescita.
  2. Pettinare i capelli, cambiare la pettinatura può servire a camuffare meglio i segni della diversa colorazione, meglio la riga a zig zag, rispetto a quella dritta.
  3. Effetto cotonato per rendere più vaporosi i capelli, basta prendere piccole sezioni di capelli e mentre li si tiene verso l’alto, pettinare le radici in su e in giù e poi fissare tutto con la lacca.
  4. Mousse e spazzola, un tipo di colorante naturale in vendita nei negozi di parrucchiere che si asciuga velocemente e non lascia residui.
  5. Stick Utile e pratico per ritoccare in modo contemporaneo i capelli tra una tintura e l’altra.
  6. Mousse riflessante, ravviva il colore e crea l’effetto voluminoso.
  7. Lacca, oltre a fissare, serve a donare ai capelli riflessi naturali e brillanti.
  8. Succo di limone, se la ricrescita è più chiara della tinta, si può usare del succo direttamente sui capelli, serve a schiarire il colore, rendendolo uniforme.
  9. Accessori, se non si ha tempo per fare niente, si può applicare un pratico accessorio.
  10. Headband, utile a disegnare acconciature ed effetti che nascondono la ricrescita.


Fonte:  http://www.marieclaire.it/Bellezza/capelli/crescita-capelli-tinta-trucchi