Alcuni consigli per una routine mattutina ideale per svegliarsi di buon umore

Iniziare una giornata è sinonimo di voltare pagina rispetto alla precedente. Anche se per la maggior parte di noi, la mattina inizia con una squillante e fastidiosa sveglia che ci ricorda di andare al lavoro e non fare tardi, di certo in questo modo non si inizia con il piede giusto.

Il modo più semplice per risolvere questo problema è sbarazzarsi di alcune cattive abitudini e acquisirne di nuove, ci sono alcuni consigli che possono rendere luminoso e felice anche il terribile lunedì.

Ecco 9 consigli che potrebbero aiutarti a migliorare la tu aroutine quotidiana!

1. Mai ignorare la sveglia.

Tutti hanno familiarità con la sensazione di voler spegnere la sveglia e dormire solo altri dieci minuti. Ma questa abitudine non fa assolutamente bene, in quanto si rimane in uno stato di sonnolenza mattutina, cercando ancora e ancora di rimandare il momento del risveglio completo.

Hai notato che dopo aver rimandato diverse volte la sveglia ti senti ancora più stanca? Questo è il risultato del sonno intermittente, che ha un effetto negativo sul corpo. Una volta che sai quanto sonno hai bisogno per sentirti completamente ricaricata, imposta la sveglia per un l’orario in cui non sarai tentata di rimandarla.

2. Non prendere il telefono o il tablet.

Quando sei già al lavoro avrai il tempo di controllare la posta oltre le notizie dell’ultima ora e siti social, ovviamente quando sei in pausa pranzo o durante il tragitto verso il tuo ufficio. Non utilizzare quelle poche preziose ore mattutine stando a guardare il cellulare mentre potresti fare qualcos’altro di decisamente più utile

3. Rinuncia alla doccia calda

Difficile da dire, ma sì, bisogna rinunciare all’acqua calda soprattutto al mattino, in quanto ha una straordinaria capacità di rilassarci, l’esatto contrario di ciò che ci serve per andare carichi al lavoro. Fai una doccia fresca e rendila il più breve possibile. In questo modo riuscirai a svegliarti completamente e ad attivare i processi metabolici chiave nel tuo corpo.

4. Non perdere troppo tempo a preparare la colazione.

La colazione è uno dei pasti più importanti della giornata, ma potresti prepararla anche la sera. Pensaci bene, quei preziosi minuti che trascorri ai fornelli potrebbero essere usati per dormire in po’ di più. Inoltre, non è consigliabile bere il caffè come prima bevanda al mattino, a differenza del bicchiere d’acqua che stimola i processi metabolici, migliora la digestione e ti dà una sferzata di energia.

5. Non fissare l’armadio.

Di regola sappiamo cosa ci aspetterà il giorno dopo, quindi potresti pensare la sera prima al tuo outfit per il domani. Pensa a cosa ti farà sentire a tuo agio, se sarà appropriato per la situazione e prepara i tuoi vestiti in anticipo.

6. Non prepararti per il nuovo giorno al buio.

C’è un motivo per cui si dice che, appena ti alzi dal letto, dovresti aprire le tende e far entrare la luce del giorno. Se non puoi farlo (ad esempio, durante l’inverno quando è ancora buio), Accendi le luci. Questo semplice trucco ti aiuterà a svegliarti e persino a sollevare il tuo umore. Altrimenti, il tuo corpo penserà che ti sei alzato nel cuore della notte e rimarrai assonnata per le prossime ore.

7. Non lasciare il letto disfatto.

Che sia chiaro, nessuno di prima mattina invaderà la tua camera da letto e ti accuserà di essere pigra, ma rifare il letto potrebbe avere un effetto più che psicologico. Sapendo di aver il letto sistemato, potrai rivolgere le tue attenzioni alle attività della giornata, poiché non sarai perseguitata dal pensiero del letto disfatto per tutto il giorno.

8. Non pensare a ieri.

Anche se a la giornata precedente è successo qualcosa di spiacevole, non lasciare che i pensieri negativi si insinuino di nuovo nella tua mente. Liberati dell’abitudine di pensare a quello che è successo il giorno prima, a meno che, ovviamente, non influirà in qualche modo sul futuro. In questo caso, vale la pena fare un passo indietro e concentrarsi sulla ricerca di soluzioni al problema piuttosto che avere rimpianti senza senso.

9. Non cedere al cattivo umore.

Di tanto in tanto ci alziamo tutti con il piede sbagliato, ma è abbastanza facile rimediare! Cerca di metterti subito di buon umore: mettendo musica vivace, magari pensa a qualcosa di piacevole e balla. Orienterai i tuoi pensieri nella giusta direzione, alleggerirai immediatamente il tuo umore e ti sentirai più energica.

Prova questi consigli e dovresti ottenere buoni risultati, condividi questo articolo se lo hai trovato interessante!