DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Marzo 10, 2020

Redazione DonnaWeb

Al bimbo di 9 mesi gli restano solo poche settimane di vita - I genitori fanno di tutto per fargli passare gli ultimi giorni al meglio

Un bambino di un anno che muore e che potrebbe avere solo due settimane di vita sta spezzando il cuore di tutti.

Secondo i rapporti , a Brice McArdle, di Bloomington, nel Minnesota, è stato diagnosticato un tumore al cervello d'infanzia (ETMR) - una rara forma di cancro al cervello - a soli nove mesi. Purtroppo, i medici hanno detto ai genitori Christine e Chris McArdle che ora ha tra le due e le dieci settimane rimanenti.

Il bambino di un anno vive attualmente tra alti e bassi, ma sua madre e suo padre stanno facendo tutto il possibile per dargli le migliori esperienze possibili.

Ultime settimane

Pubblicità

Secondo Metro , i colleghi di lavoro della coppia hanno donato il proprio turno di lavoro e denaro alla famiglia nel tentativo di aiutarlo a compilare un elenco di riferimento. 

Finora, Brice è stato al museo della scienza, al museo della ferrovia e ad un'esperienza di Star Wars. Lunedì è stato in un centro commerciale, e andato in numerosi parchi.

Papà Chris ha spiegato : “Abbiamo avuto la notizia che sostanzialmente dobbiamo ai nostri colleghi, entrambi abbiamo appena deciso che non lavoreremo.

"Trascorreremo ogni singolo momento del risveglio con lui e possiamo fidarci di Dio finché nostro figlio avrà vita".

Christine, nel frattempo, ha detto alla CBS Minnesota : “Tutte le cose che abbiamo immaginato di fare con Brice, tutte in un periodo di 4-12 settimane. Tutte le cose che pensavamo di fare da bambino, che vogliamo fare adesso. "

Credito: Brice's Caring Bridge

La coppia ha anche elogiato il coraggio del loro giovane figlio, che ha subito cinque mesi di interventi chirurgici e trattamenti di chemioterapia prima della recente prognosi.

"È impossibile essere tristi con questo bambino, è così felice", ha detto Christine.

I nostri cuori vanno alla famiglia McArdle - possiamo solo immaginare quanto sia difficile vivere una cosa del genere.

Condividi questo articolo su Facebook per unirti a noi nell'inviare pensieri e preghiere al piccolo Brice mentre combatte la sua battaglia.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram