Acqua alla cannella: accelera il metabolismo e brucia i grassi

L’acqua alla cannella ha proprietà che aiutano ad accelerare il metabolismo e bruciare i grassi, essendo un ottimo alleato per una sana perdita di peso, se naturalmente associata ad una dieta equilibrata e all’esercizio fisico.

Ogni 100 g di cannella hai 431 mg di potassio, 4 g di proteine, 8,3 mg di ferro, 1002 mg di calcio, 60 mg di magnesio, più le vitamine A, C, D, B6 e B12.

Questa bevanda combina i benefici della cannella con la tanto necessaria idratazione dell’acqua, con proprietà antiossidanti e antibiotiche. Il suo consumo regolare potrebbe essere in grado di combattere varie malattie.

La cannella è un eccellente supporto nella lotta contro le malattie neurodegenerative, i tumori, la meningite e molti altri.

L’acqua alla cannella aiuta a perdere peso?

La cannella aiuta a ridurre la quantità di zucchero nel sangue, quindi è essenziale per coloro che vogliono perdere peso. Quando il tuo corpo ha picchi di glucosio, si ha una sensazione di fame più intensa. Con quello, finisci per tagliare qualche snack fuori dai pasti.

Riducendo e controllando lo zucchero, il tuo appetito sarà ridotto perché sentirai la sensazione di sazietà più velocemente e più a lungo.

Altri benefici dell’acqua alla cannella

1. Aiuta a ridurre le cisti ovariche

Sfortunatamente, è sempre più comune trovare donne che soffrono di ovaie policistiche. Causato dai cambiamenti ormonali, in questa malattia alcune cisti compaiono sui bordi esterni della stessa ovaia.

È una malattia che ha una cura e il trattamento naturale è indicato per accompagnare e accelerare il processo. Questo è il caso dell’acqua con cannella e miele, che aiuta a ridurre gli effetti della malattia.

2. Migliora l’immunità

Perché ha proprietà anti-infiammatorie, con la presenza di polifenoli, antiossidanti e proantocianidine, l’acqua con la cannella aiuta a rafforzare l’ immunità.

È in grado di collaborare nella prevenzione della proliferazione di funghi e batteri , contribuendo anche a stimolare la circolazione sanguigna, riducendo il dolore nei casi di artrite.

3. Aiuta a far fronte ai crampi mestruali

Date le sue proprietà antispasmodiche, la cannella aiuta a ridurre il dolore durante il periodo mestruale, essendo un grande conforto in questa fase.

Inoltre, la frequenza dei crampi può essere ridotta quando si consuma l’acqua alla cannella.

Può essere ingerito sotto forma di tè o ghiaccio, secondo i tuoi gusti e necessità al momento della colica.

4. Diabete

La cannella aiuta ad alleviare le conseguenze del diabete di tipo 2 contribuendo a ridurre il glucosio e la pressione sanguigna.


Inoltre, aiuta a ridurre la resistenza all’insulina e può ridurre la dipendenza dalla droga. La cannella agisce sulle cellule muscolari, aiutando nel processo di conversione dello zucchero in energia.

Questo insieme di attributi fa sì che i livelli di zucchero si stabilizzino.

5. Combatte il ​​colesterolo

L’acqua alla cannella aiuta a ridurre la quantità di LDL nel corpo, meglio conosciuta come colesterolo cattivo, oltre ai trigliceridi.

Inoltre, stimola la produzione di HDL – il colesterolo buono, che aiuta anche a eliminare le LDL.

Se ingerito regolarmente, la bevanda attenua l’impatto di un alimento molto grasso, riducendo così il suo impatto sul corpo.

Oltre a tutti questi benefici per la salute, la cannella può portare prosperità a casa tua.

Come preparare l’acqua alla cannella

È molto semplice da fare L’importante è prestare attenzione alla qualità degli ingredienti utilizzati, preferendo sempre prodotti freschi.

ingredienti

Bastoncino di cannella : 1 pezzo;
Acqua : 1 litro.

Modalità di preparazione

  1. Metti la cannella nell’acqua e lasciala una notte in frigorifero;
  2. Bere durante il giorno.

Puoi anche rendere l’acqua un po’ più concentrata . Basta preparare un tè con 1 tazza di acqua e 1 bastoncino di cannella. Quindi mescolare con altra acqua cannella.

Come prenderla

È importante bere un bicchiere d’acqua di cannella nel digiuno, per potenziarne gli effetti.

Si consiglia inoltre di bere un’ora prima dei pasti , aiutando a bruciare ea ridurre l’assorbimento dei grassi.

La quantità raccomandata nella ricetta precedente deve essere utilizzata in un giorno. Se l’acqua viene lasciata, non dovrebbe essere consumata il giorno successivo.