DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Marzo 3, 2019

Redazione DonnaWeb

Abbassare la pressione alta con metodi naturali facilmente

Hai problemi di ipertensione? Probabilmente hai subito un improvviso picco di tensione a causa dello stress e della tensione nervosa. Qui condividiamo una tecnica orientale molto efficace per portare la tua pressione ai valori normali. Una parte significativa della popolazione umana mondiale soffre di pressione alta, ipertensione. Scienziati svizzeri dicono che il numero di persone che soffrono di pressione alta nel mondo è superiore a un miliardo. Queste cifre sono allarmanti e sicuramente ci inducono a pensare seriamente a come prevenire l'ipertensione. Oggi vi diciamo come normalizzare la pressione dalla vostra casa senza farmaci. (almeno solo nel momento in cui crediamo si sia alzata improvvisamente un pò, ci sentiamo agitati e avvertiamo uno stato d'ansia).

Come abbassare la pressione velocemente a casa con la digitopressione: Nella medicina tradizionale cinese, si ritiene che le gambe, o meglio i piedi, svolgano un ruolo importante nel mantenimento della salute di tutto il corpo . I cinesi paragonavano una persona con un albero: il busto è una specie di tronco, le braccia sono rami e le gambe sono radici.

Un albero non sarà mai sano senza radici forti. Allo stesso modo succede con l'uomo. Nei piedi si incrociano i sei meridiani principali dell'uomo: il fegato, la cistifellea, il rene, la milza e lo stomaco. Sono questi meridiani e il sano flusso di energia in loro che garantisce il normale funzionamento di tutti gli organi del corpo umano.

Pubblicità

Come ridurre la rapida alta pressione a casa con un esercizio facile ed efficace Ogni mattina e ogni sera, impiega 15 minuti per fare un semplice esercizio. Prima fai un po 'di riscaldamento per riscaldarti. Segui le seguenti istruzioni: Alza le braccia il più lontano possibile e tirale su. Mantieni questa posizione, respira profondamente. Quindi,... 

alzati lentamente e riposati. Fai 5-6 ripetizioni. Attenzione!  Quando ti pieghi, fallo lentamente, molto lentamente, in modo da non esagerare. Se hai le vertigini, fermati immediatamente dal fare gli esercizi. Fai di più il giorno dopo. È importante non essere frettolosi o ansiosi e fare tutto gradualmente.

È anche utile creare curve lente e in ginocchio. All'espirazione, sporgendosi in avanti, le braccia piegate premono contro lo stomaco, schiacciando l'aria. Tali orecchini hanno un buon effetto sulla colonna vertebrale e rilassano i vasi sanguigni. Dopo aver fatto gli esercizi, agita le mani e i piedi e dopo di che puoi iniziare a massaggiare i punti.

Tutto ciò in un complesso aiuta a ridurre la pressione e anche a evitare picchi costanti. Vuoi ridurre la pressione e mettere in ordine la tua salute? Quindi piegati più spesso!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram