A 38 anni criticata perché allatta la figlia di 4 anni, secondo lei, serve a mantenere i bambini più sani

Natasha Keane, una madre di 38 anni della famiglia, sta ancora allattando al seno la figlia di 4 anni e afferma di non aver smesso di allattare la sua primogenita fino al raggiungimento dei 5 anni.

Questa fatto ha scatenato un acceso dibattito nei forum di discussione su Internet.

– Per me, l’allattamento al seno è una delle cose più naturali del mondo, afferma la donna a The Mirror.

L’allattamento al seno di un bambino è qualcosa che può condividere molte opinioni e innescare una grande quantità di discussioni tra i nuovi genitori.

Secondo l’Istituto nazionale per la salute e il benessere, l’allattamento al seno parziale di un bambino dovrebbe essere continuato oltre ai cibi solidi almeno fino a quando il bambino non raggiunge l’età di un anno. Le linee guida dell’OMS parlano di due o tre anni, ma questo dipende molto da dove vivi nel mondo.

Allattamento fino a 5 anni. Giusto o sbagliato?

Tuttavia, alcune persone scelgono di allattare il proprio bambino molto più a lungo rispetto alle linee guida e degli standard generali.

Una di queste è la madre 38enne Natasha Keane, che vive a Galawy, in Irlanda.

Ha allattato al seno la sua primogenita fino a quando non ha compiuto 5 anni e ora sta allattando il suo secondo figlio, che attualmente ha 4 anni.

Tuttavia, Natasha afferma che lei stessa è stata una delle persone che ha considerato l’allattamento prolungato un idea folle.

Ma quando fu costretta a smettere di allattare al seno la prima figlia all’età di 4 mesi, sentì che era la soluzione sbagliata.

Le figlie non sono mai state dal dottore

All’epoca era già entrata a far parte di un gruppo social di donne che allattavano al seno i loro bambini di 3 anni o più, le quali credevano che l’allattamento prolungato possa solo portare benefici.

Ecco perché Natasha stessa ha deciso di allattare più a lungo i suoi futuri figli.

Per me l’allattamento al seno è la cosa più naturale del mondo e nessuna delle mie figlie è andata dal dottore a causa di malattie o batteri e non ha mai avuto bisogno di antibiotici. Sono sicura che l’allattamento al seno abbia dato loro un sistema immunitario molto più forte

Queste sono le dichiarazioni di Natasha durante l’intervista al tabloid Mirror.

Opinione di un esperto

Tuttavia, gli esperti non sono del tutto d’accordo sul fatto che sia un bene o un male allattare un bambino più a lungo di quanto raccomandato.

Alcuni sostengono che rafforza il sistema immunitario del bambino e previene le allergie, mentre altri credono che sia dannoso perché il latte materno contiene anche sostanze nocive.

E voi cosa ne pensate? Condividete le vostre opinioni su facebook con le vostre amiche!